Bene Costa d’Orlando contro un coriaceo Gravina

Andrea Danna del Costa d'Orlando
Andrea Danna del Costa d'Orlando

Seconda vittoria nel girone di ritorno per la Irritec Costa d’Orlando, che dopo 40′ intensi ed equilibrati ottiene i due punti ai danni dello Sporting Club Gravina per 65-73. Buona prova corale per i ragazzi di coach Condello, che confermano i miglioramenti fatti nelle ultime settimane di lavoro. 

L’allenatore dei biancorossi decide di partire con il solito quintetto composto da Danna, Marinello, Boffelli, Sgrò e Fall. Primo quarto equilibrato, con gli ospiti che grazie a Danna e Marinello si portano sul 19-22 dopo 10′. L’equilibrio non si spezza neanche nella seconda frazione, con i padroni di casa che non si lasciano intimorire e trovano buone soluzioni offensive con Sortino e Livera, ma la Costa risponde col capitano Sgrò e Boffelli, chiudendo il primo tempo in vantaggio per 32-35.

Terzo periodo che si apre con la Costa che vola a +6 con Marinello, poi Sgrò è costretto ad uscire per un piccolo infortunio e Gravina ne approfitta per rimontare ed addirittura sorpassare i biancorossi con Ilic, che firma il 52-49 di fine terzo quarto. Ultimo e decisivo periodo con la Costa che  si affida a Danna, trovando il canestro del pareggio a quota 60 al 37′. Nel finale prevale l’esperienza degli ospiti che sono bravi a capitalizzare con Boffelli e lo stesso Danna, portando a casa i due punti in palio col punteggio di 65-73.

Prossimo appuntamento per i ragazzi di Condello domenica prossima in casa alle 18.30 contro Licata.

Sport Club Gravina – Asd. Pol. Costa d’Orlando 65-73 (19-22; 32-35; 52-49)

Gravina: La Mantia 4, Sortino 14, Barbera 6, Paglia, Spina 6, Genovesi, Livera 7, Consoli 12, Asero, Ilic 16, Duscio. All.: G.Marchesano

Costa d’Orlando: Marinello 14, Danna 20, Boffelli 13, Carpinteri, Leonzio 3, Crisà, Sgró 9, Giuffrè, Antinori, Fall 14. All.: G. Condello