Gianni Recupido sulla vittoria contro Umbertide: “Importante aver preso questi punti”

L'assistant coach della Passalacqua ha parlato di squadra "emotivamente poco tranquilla" ad inizio partita e ha poi aggiunto: "Ci tengo a dire che tutto quello che si è fatto oggi dipende comunque dal lavoro di Nino".

Lia Valerio in difesa

Ieri la Passalacqua è tornata a vincere davanti il proprio pubblico. Non sono previste nemmeno 24 ore di riposo per le siciliane, perché oggi pomeriggio, archiviata la partita di “transizione” giocata contro Umbertide, le bianco verdi sono già richiamate in campo per il primo allenamento della gestione Lamabruschi.

A commentare il risultato di ieri è stato coach Gianni Recupido, assistant coach a cui è stata di fatto affidata la gestione dell’incontro di domenica. “L’impatto iniziale con la partita è stato abbastanza difficile – ha commentato l’assistant coach ragusano – emotivamente mancava un po’ di tranquillità ed alcune certezze, però mano a mano le ragazze si sono sciolte, soprattutto all’inizio del terzo quarto, quando abbiamo chiesto di spingere di più in contropiede e di essere un po’ più aggressivi sui loro pick and roll, e devo dire che questo ha pagato. Potevamo anche dilagare e invece abbiamo tirato un po’ il freno a mano, ma l’importante è avere preso questi due punti. Ci tengo a dire che tutto quello che si è fatto oggi dipende comunque dal lavoro di Nino. Adesso si apre una nuova era con Lambruschi. Siamo a disposizione del coach e il nostro motto deve essere quello del lavoro, per vedere dove possiamo arrivare con questa squadra che ha ottime potenzialità”.

La Virtus Eirene riparte da qui. In settimana si lavorerà per affrontare la Fixi Piramis Torino.