JtG 2016, nessuna formazione Passalacqua passa alla fase regionale. Eirene comunque orgogliosa delle sue giovani

Le giovani della Passalacqua Spedizioni al Join the Game

Alla tappa del Join the Game di Ragusa, giocato al PalaMinardi, nella categoria Under 13, in particolare, ben cinque squadre su otto erano targate Virtus Eirene. Due composte dalle 2003 di coach Svetlana Kouznetsova e tre composte dalle 2004 di coach Yvan Baglieri. Ottimo il risultato finale. Una delle squadre “2004” ha infatti disputato la finale, poi persa contro le ragazze 2003 della Fortitudo Ragusa, ma ad avvalorare ancora di più il risultato delle giovani promesse della Passalacqua, c’è il fatto che erano le più piccole del torneo, e che rischiano, tra l’altro, di qualificarsi alla fase regionale in caso dovessero passare le prime due classificate.

La tappa provinciale del JtG 2016 è stato definito dal sodalizio ragusano un “momento di orgoglio per tutta la società del presidente Gianstefano Passalacqua, in quanto conferma del costante e accurato lavoro del nostro vivaio, sempre in crescita e sempre più una grande famiglia“.