A2 FEMM PLAYOFF. AndrosBasket ospita Faenza con 11 punti da difendere

Quattro giorni dopo di nuovo in campo, per gli ultimi 40’ di una sfida appassionante:AndrosBasket si gioca tutto contro l’InfinityBio Faenza, domani alle 18.30 al PalaMangano nel ritorno dei quarti di finale Playoff.

Si gioca secondo la differenza canestri, con ammesso il pareggio nel corso dei 40’. Le palermitane possono contare su un tesoretto di +11 accumulato grazie al 45-56 del PalaBubani, in una sfida in cui si è sentita tutta la tensione dei Playoff da entrambe le parti.

Dopo la partita del Bubani, è parsa evidente la consapevolezza che a decidere lo scontro saranno i minuti di domani. Pochi festeggiamenti, poche facce nervose, da entrambe le parti la consapevolezza che non è finita. In casa Faenza da monitorare la condizione di Ballardini, tenuta ancora fuori per risentimento muscolare e in dubbio per quella che è una sfida da dentro-fuori, la più importante della stagione. Assente Meschi per infortunio, il resto dell’organico dovrebbe esser il solito, con profondità e talento per impensierire le palermitane.

In casa AndrosBasket massima concentrazione, ma l’organico non sarà al completo. Assenti praticamente tutte le giovani impegnate nell’Interzona Under 18 organizzato in contemporanea con questi Playoff, per il decimo posto a referto la società ha premiato la classe 2004 Giulia Abbate, alla prima convocazione, poi ci saranno ovviamente tutte e nove le “senior” a roster, chi reduce d’acciacchi dopo mercoledì e chi meno. Coach Santino Coppa, al termine del match con Faenza, ha detto: «Adesso non bisogna abbassare la guardia, un errore può essere fatale. Non possiamo peccare d’inesperienza, questo bottino di undici punti è prezioso, ma non è finita e non ci possiamo permettere d’illuderci: stiamo coi piedi per terra. Invito il pubblico di Palermo a venire a sostenerci fino alla fine, domani, ne avremo bisogno». Le ragazze hanno sostenuto allenamento e video giovedì, poi una doppia seduta venerdì. Sabato di pausa e riflessione ma comunque una piacevole attività programmata in mattinata: la presentazione del progetto “CostruiAmo il futuro GUIDO GREEN” – Road to Playoff A2 in collaborazione con Sicily By Car. La campagna a favore di sostenibilità, energia pulita, innovazione, mobilità a impatto zero affianca AndrosBasket nella sua corsa Playoff e si configura con diverse attività in fase di avvicinamento al match.

All’interno della partita di AndrosBasket ci sarà spazio per il progetto europeo “Road Towards the European Election”, con le nostre ragazze testimonial della campagna “Stavolta voto”. Per tutte le informazioni, con l’approfondimento su ogni attività UE, vi rimandiamo al nostro sito webandrosbasketpalermo.it. Continua anche la nostra partnership con Sicilia Sea Food, nell’ambito del progetto “Sicilian Fish On The Road towards Italy”, per la promozione dei prodotti ittici locali e regionali.

La palla a due dell’incontro è prevista per le ore 18.30. Gli arbitri dell’incontro saranno Alexa Castellaneta di Bolzano e Dario Di Gennaro di Roma. La società cercherà di offrire, nel limite dei mezzi a disposizione, la diretta streaming dell’incontro sulla sua pagina Facebook.