Alessandra Formica è partita con la squadra, 40 tifosi in bus verso Schio, il Comune ha garantito un maxi schermo: Ragusa in cammino verso il primo scudetto della sua storia

I tifosi della Passalacqua Spedizioni Ragusa

E’ partita oggi alla volta di Schio la Passalacqua Ragusa, che domani alle ore 20,00 al PalaRomare di Schio sarà impegnata nella quinta e decisiva partita, che assegnerà lo scudetto 2018. Insieme al gruppo anche Alessandra Formica il cui utilizzo è in forte dubbio a causa di una brutta distorsione al ginocchio riportata durante gara4. La giocatrice è rimasta comunque insieme alle proprie compagne per dare il proprio sostegno in un momento importantissimo com’è quello che la squadra si accinge a vivere. Anche un nutrito gruppo di tifosi raggiungerà la città scledense mentre chi non sarà fisicamente a Schio avrà la possibilità di seguire il match nel maxischermo che il Comune di Ragusa ha installato al Palaminardi di Ragusa. La diretta dell’incontro, come tutto il resto della serie, è prevista sugli schermi di Sportitalia (canale 60 del digitale terrestre).