Alma Basket torna al PalaSerranò e sfida Selargius per il recupero della 17^ giornata

Marta Verona al tiro (crediti Valeria Orlando)

A soli quattro giorni dall’ultimo impegno di campionato l’Alma Basket Patti torna in campo, stavolta al PalaSerranò, per il recupero della 17^ giornata di campionato contro San Salvatore Selargius. 

Ancora una formazione sarda è sul percorso delle pattesi del presidente Attilio Scarcella. Le selargine arrivano in Sicilia a due mesi dal primo incontro, giocato in esterna, e vinto dalla padrone di casa 87-77. Archiviata la bella vittoria in rimonta maturata a Sa Duchessa (Cagliari), Patti cerca di allungare la striscia di vittorie davanti al pubblico di casa.

“Giochiamo contro una squadra più strutturata fisicamente rispetto al Cus Cagliari – spiega coach Mara Buzzanca -, con El Habbab e Cutrupi a dare centimetri. Selargius ha giocato di recente un’ottima partita contro San Giovanni Valdarno e sono in ripresa, ma lo siamo anche noi. E’ tornato grande entusiasmo; con Tourè la squadra ha fatto passi in avanti, la giocatrice ha dato leadership e sicurezza e contro Cagliari c’è stata una grande prova di carattere della squadra. Abbiamo recuperato uno scarto di dieci punti e vinto, dimostrando di poter ribaltare scarti importanti. Ci apprestiamo a giocare un’altra gara bella da vivere e da vedere”

Palla a due alle ore 19:00 per Alma Basket Patti – Techfind San Salvatore Selargius. Arbitreranno Samuele Riggio di Siderno (RC) e Giuseppe Scarfò di Palmi (RC). Il match sarà trasmessa in diretta grazie alla regia di Davide Benedetto e Valeria Orlando con il commento di Chiara Borzì.