Ancora uno stop per il Green Basket. Cronaca della sconfitta contro Padova

Per il palermitani del Green Basket non arriva la sperata vittoria in trasferta. E il prossimo turno arriva la capolista Orzinuovi

Il Green Basket Palermo

Quinta sconfitta stagionale per Green Basket Palermo, battuta nella trasferta di Padova dalla Guerriero Petrarca con il punteggio finale di 75-64. Partita tutt’altro che entusiasmante in generale dal punto di vista tecnico, con un 20/59 dal campo e ben 17 palle perse sofferte dai palermitani che hanno finito per indirizzare la gara. La decide Mirco Turel per i padroni di casa con i suoi 26 punti e 11 rimbalzi, non bastano ai siciliani le doppie cifre di Masciarelli (21), Costa (11) e Di Giuliomaria (11).

Ancora un buon avvio di gara per i biancoverdi, subito avanti 6-0 con Masciarelli, Lombardo e Di Giuliomaria, prima della tripla di Coppo. Nuovo +6 per gli ospiti propiziato dalla tripla di Di Giuliomaria, subito replicata da Turel per il -1 e quella di Masciarelli per il +4 Green. La squadra di coach Verderosa concede ancora troppo a rimbalzo offensivo agli avversari (11 al termine quelli catturati da Padova) che permette ai padroni di casa del PalaBerta di mettere la testa avanti. I liberi di Turel chiudono il primo quarto sul 24-19.

Caronna e Morciano per il Green Basket provano a colmare il gap in apertura di secondo parziale, con i palermitani sul -2 grazie ai liberi di Markus (29-27 al 14′). Ancora una bomba scagliata da Turel e una ad opera di Morgillo li ricaccia indietro sul -10 al 16’ (38-28). Padova fa la voce grossa in entrambi i pitturati, trovando sempre più scarichi fuori dal perimetro per le triple di Basile che mandano il Green sotto di 15 all’intervallo (48-33).

Di Giuliomaria con 5 punti consecutivi inaugura la ripresa, ma Padova ha il grande merito di mantenere gli equilibri con le buone scelte offensive. Costa muove la retina da oltre l’arco, ma sono i liberi di Masciarelli e Markus a rosicchiare un po’ del vantaggio della formazione di coach Volpato al 30′ (60-53). Costa in apertura di ultimo quarto porta subito i palermitani sul -5, che però non si avvicineranno agli avversari più di così, con le triple di Turel e Basile che chiudono la contesa sul 75-64.

Green Palermo che, dunque, resta fermo a tre successi stagionali e che nella prossima gara di Serie B Old Wild West ospiterà al PalaMangano l’imbattuta capolista Orzinuovi.

GUERRIERO PETRARCA PADOVA – GREEN BASKET PALERMO 75-64

Parziali: 24-19, 48-33, 60-53, 75-64

 

Padova: Turel 26, Basile 14, Bianconi 4, Morgillo 17, Maran, Vinciguerra ne, Adami ne, Borsetto 2, Stavia, Bolpin 5, Coppo 5, Bombardieri 2. All. Volpato

 

Green: Masciarelli 21, Di Giuliomaria 11, Costa 11, Morciano 7, Birra, Moltrasio, Lombardo 5, Ronconi, Caronna 4, Markus 4. All. Verderosa, Ass. Silva

 

Arbitri: Mattia Foschini di Russi (RA) ed Elia Scaramellini di Colli al Metauro (PU)