AndrosBasket Palermo inizia i playoff, la capitana Verona: “Ogni partita è un dentro o fuori, non sottovaluteremo Orvieto”

Marta Verona

Cominciano i Playoff per AndrosBasket Palermo, che sabato alle 19 al PalaMangano ospita l’Azzurra Orvieto, nei quarti di finale a gara secca del Girone Sud.
Chi vince avanza alla fase successiva, nel formato inedito scelto dalla Lega Basket Femminile per la postseason, che si preannuncia avvincente e ricca di emozioni. L’avversaria di AndrosBasket si è piazzata al nono posto in stagione regolare con 26 punti frutto di 13 vittorie e 15 sconfitte: Orvieto, allenata dall’esperto coach Massimo Romano, è una squadra giovane che non molla mai. Stella di un organico che si presenta a Palermo con qualche variazione rispetto alla stagione è la play Rachele Porcu, classe 1997, che in stagione ha fatto registrare 10.2 punti di media conditi da 5.6 rimbalzi, 5 assist e 2.6 recuperi: completezza e talento al servizio delle umbre.
AndrosBasket si presenta al match in discrete condizioni, dopo la leggera flessione fisica accusata nelle scorse settimane per via degli infortuni. Da monitorare la situazione dei minutaggi con la gestione delle infortunate che rappresenta un punto delicato, specie in partite in cui non è consentito rilassarsi nemmeno un attimo. La capitana Marta Verona ha predicato attenzione subito dopo la fine della stagione regolare, dichiarando: “Orvieto è una squadra giovane, che non molla mai. Non è assolutamente da sottovalutare – ha detto – e non è nel nostro stile farlo. Proveremo ad affrontarla con la stessa mentalità con cui siamo arrivate al secondo posto anche perché ogni partita ora è un dentro-fuori”.
Palla a due alle ore 19, si gioca in orario serale per via della contemporaneità degli incontri che vige per l’ultima giornata. Gli arbitri saranno Riccardo Falcetto di Claviere (TO) e Cristina Mignona di Milano. La partita verrà trasmessa in diretta streaming sulla pagina Facebook ufficiale di AndrosBasket Palermo.
Le altre partite del turno dei quarti di finale del Girone Sud saranno nella parte alta del tabellone Infa Feba Civitanova Marche-Cestistica Spezzina (domenica, ore 18); nella parte bassa invece Progresso Bologna ospita la Magnolia Campobasso (sabato, ore 18) e San Giovanni Valdarno sfida Faenza (sabato, ore 21).