AndrosBasket Palermo ragiona da grande, battuta La Spezia dopo 1OT

Andros Basket Palermo
Andros Basket Palermo al time out con coach Giordano

L’AndrosBasket Palermo ragiona da grande. La formazione siciliana allenata da Maurizio Giordano è riuscita a battere questo pomeriggio la Cestistica Spezzina dopo un supplementare concludendo la gara 68-65.

Ottava vittoria in campionato per le palermitane, che con la prova odierna certamente possono ora guardare al campionato con ancora maggiore ambizione. Nonostante un roster di punta la formazione ligure ha ceduto il passo al PalaMangano, subendo il ritorno dell’Andros e poi un parziale al supplementare che, nonostante i punti di Stoichkova, è stato fatale. L’AndrosBasket Stacca così di 6 punti le liguri e si prepara alla trasferta contro Civitanova Marche prevista per il prossimo turno.

Per le statistiche, 21 punti a testa per Liliana Miccio ed Elisa Templari, ottimo il contributo della palermitana doc Marta Verona. Fatali i dettagli in questo match per La Spezia, che nella gara ha perso 23 palloni contro i 20 di Palermo, la panchina più prolifica delle padrone di casa ha portato in dote 17 punti contro i 6 delle ospiti.

AndrosBasket Palermo – Carispezia La Spezia 68-65

Palermo: Russo 7, Ferretti 5, Miccio 21, Preskienyte 17, Carrara 4, Tumminell ne, Cerasola ne, Bonura ne, Ferrara 2, Verona 15, Riccobono, Casiglia.

La Spezia: Gomes Da Silva 14, Corradino 3, Templari 21, Cadoni 11, Linguaglossa 10, Mazza 2, Innocenzi, Giuseppone ne, Olaijde, Stoichkova 4.