AndrosBasket Palermo regola Umbertide dopo un OT. 33 punti per Miccio

Liliana Miccio
Liliana Miccio
Un vero peccato, per la Pallacanestro Femminile Umbertide, la sconfitta all’overtime sul parquet della corazzata AndrosBasket Palermo. Le ragazze di Contu hanno dato filo da torcere ad una squadra che ha come obiettivo la promozione in A1. Il primo quarto finisce 21-21. nel secondo periodo le umbertidesi tentano la fuga, con Dettori e Catalino, ma le siciliane si riavvicinano e si va al riposo sul 35-33 per la PFU. Si ritorna sul parquet con la PFU che innesta la quinta, ma Palermo ha una super Miccio che tiene la squadra a stretto contatto con le ospiti ed il terzo periodo finisce 55-50 per Umbertide. Nell’ultimo quarto Palermo si riavvicina e pareggia sul 63-63. Si va così all’overtime dove le palermitane riescono ad avere la meglio per 73-67. La PF Umbertide esce con onore e mostra i miglioramenti compiuti nel corso della stagione.

Andros Basket Palermo – Pall. Femm. Umbertide 73-67 (21-21, 30-35, 50-55, 63-63)

Andros Basket Palermo: Russo 9, Ferretti 8, Miccio 33, Preskienyte 10, Carrara 6, Cappelli ne, Tumminelli ne, Cerasola ne, Bonura ne, Ferrara, Verona 7, Casiglia. Allenatore: Santino Coppa.

Pall. Femm. Umbertide: Landi 14, Fusco 7, Dettori 12, Paolocci 7, Cutrupi 10, Giudice 5, Mandic 2, Conti ne, Meschi 3, Catalino 7. Allenatore: Alessandro Contu.