B FEMM. La Rainbow Catania riparte dalla sfida contro la Stella Basket Palermo

Ashley Engeln - Rainbow Catania
Ashley Engeln - Rainbow Catania

Vigilia di gara per la Rainbow Catania Basket, pronta a tornare in campo dopo la lunga pausa tra dicembre e gennaio.

Le biancorossoblù giocheranno domani pomeriggio la loro prima gara ufficiale del 2020, ospitando tra le mura amiche del Palazzetto della Scuola di Polizia penitenziaria di San Pietro Clarenza la Stella Basket Palermo per la terza giornata del girone di ritorno della Serie B siculo – calabrese. Una sfida da non sottovalutare, sia perché le palermitane arriveranno al palazzetto clarentino con la chiara volontà di provare a mettere i bastoni tra le ruote a Ferlito e compagne, sia perché la prima gara dopo una lunga sosta è sempre insidiosa.

A parlare del momento della compagine catanese è Ashley Engeln, tra le più positive nella prima parte di stagione della Rainbow: “Penso che la squadra abbia stia bene dopo la pausa. Abbiamo più intensità e concentrazione e stiamo lavorando molto bene insieme. Mi sento a mio agio con il gruppo, dentro e fuori dal campo, così come mi sono ambientata benissimo a Catania. Ogni giorno è una nuova avventura qui, per me e mia sorella. Nella seconda metà della stagione conto di dare alla mia squadra molta più intensità, sicurezza e leadership. Tutta la squadra ha entusiasmo in vista delle sfide che ci attendono, ed inoltre sta crescendo la fiducia reciproca all’interno del gruppo. In queste settimane abbiamo lavorato per essere pronte per la gara di domani ed iniziare il nuovo anno con una vittoria. Go Rainbow!”

Per il match contro la Stella Basket Palermo coach Andrea Bianca recupera Lauren Engeln, che aveva accusato qualche acciacco in occasione delle ultime sfide del 2019. Dodici le convocate per la gara di domani:

Aleo, Cocina, Costi, Diop, A. Engeln, L. Engeln, Ferlito, La Manna, Licciardello, Parisi, Spina, Venticinque.

Arbitri della sfida: Federico Mameli di Augusta (1° Arbitro) e Gianluca De Cillis di Priolo Gargallo (2° Arbitro). Start alle ore 17:30.