B FEMM PLAYOFF. Eirene Ragusa ko a Patti in una serata spot per il basket femminile siciliano

Coach Yvan Baglieri

Alma Patti – Eirene Ragusa 80-49

Ragusa: Cardullo 2, Gatti 12 , Olodo 4 , Rimi 5, Stroscio13 Gurrieri 4 , Baglieri 6, Trovato, Savatteri 1, Mallo 2. All.: Baglieri

Patti: Lombardo 13, Coppolino 5, Cangemi, Merrina, Ferreyra 5, Sciammetta, Romeo 4, Kramer 11, Ingrassia 10, Guerrera 15, D’avanzo 5, Herrera 12. All Buzzanca

Parziali: 21-14, 21-15, 15-11, 23-9

Sono contento della prestazione nei primi due quarti delle mie ragazze, con Gatti e Stroscio a seminare il panico nella metà campo offensiva, abbiamo costretto Patti a cambiare spesso difesa – ha dichiarato coach Yvan Baglieri al termine dei primi 40′ giocati contro Patti – Giusta anche la mentalità difensiva al rientro dall’intervallo, rimontando dal -21 al -11, poi, ad inizio ultimo quarto fatali le uscite per 5 falli di Stroscio e Savatteri e i guai fisici di Rimi e della piccola Olodo che hanno ridotto ancor di più le rotazione, unendosi alle assenze importanti di Bongiorno, Bucchieri e Guastella.
Testa già a gara 2 di Sabato a Ragusa, abbiamo fatto tesoro degli errori e acquistato la consapevolezza di poter mettere in difficoltà anche una corazzata come Patti, ben organizzata e composta da giocatrici che calcano i parquet senior da tanti anni. Bella la cornice di pubblico biancoblu, circa 600 spettatori, è stata una bella serata per il basket femminile siciliano, speriamo di avvicinare tanti appassionati sabato prossimo, ore 17:00, per provare a ribaltare tutti insieme il risultato e portare questa serie di Semifinale alla decisiva gara 3. Vi aspettiamo, le ragazze meritano un PalaMinardi infuocato, come premio per una stagione a dir poco straordinaria”.