B FEMM. Rainbow Viagrande Gruppo ALTEA, scattano le finali play off: etnee domani a Ragusa per Gara 1

Giuliana La Manna

Archiviate le semifinali la Rainbow Viagrande Gruppo ALTEA attende Gara 1 della serie delle finali play off siciliane contro I Have a Team, in programma domani pomeriggio al “PalaMinardi” di Ragusa.

Un appuntamento fondamentale nella stagione di Guerri e compagne, che dovranno cercare di indirizzare immediatamente la serie (si gioca al meglio delle tre sfide) in terra iblea per poi provare ad approfittare del fattore campo nella seconda sfida, in programma giovedì 5 maggio al “PalaGalermo”. Sfida delicata, dunque, che metterà una di fronte all’altra le due migliori formazioni della B isolana.

Ad introdurre i temi della sfida, in casa Rainbow è capitan Giorgia Guerri“La semifinale è stata durissima, abbiamo approfittato di questa settimana di pausa per recuperare dagli acciacchi. Ci sentiamo abbastanza pronte per affrontare queste due “guerre” con Ragusa. Adesso è arrivato il momento di dimostrare che meritiamo di essere arrivate in finale e potremo farlo solo arrivando pronte mentalmente, con la giusta grinta e determinazione. Ragusa ha una grande fisicità, ma anche prontezza. Sanno cambiare la partita. Non si abbattono mai. Dovremo essere concentrate e non sottovalutare nessuna di loro pur essendo più giovani di noi. L’arrivo di Martina Lombardo? Innesto importantissimo, abbiamo già cercato di integrarla, cestisticamente e non, in tutti i modi. Credo che riuscirà a darci una grande mano. Conosce a fondo la pallacanestro e già dal primo allenamento ha dimostrato che può e sa far bene”.

Giuliana La Manna fa eco alle dichiarazioni della capitana: “Possiamo fare decisamente di più di quanto visto contro Messina. Acnhe se abbiamo fatto meglio nell’ultima gara, con un buon gioco di squadra. L’obiettivo è essere ancor più amalgamate e fluide, migliorando anche le nostre percentuali al tiro. Ragusa è una squadra giovane, che gioca una bella pallacanestro. Sarà dura anche fisicamente, perché corrono tanto. Ci aspettiamo un’altra battaglia. Personalmente spero di dare calma e serenità, con un po’ di esperienza. Gare come queste si giocano senza perdere la testa e con concentrazione. Speriamo di riuscire a tenere alta l’intensità e di non farci innervosire da nulla. Siamo prontissime”.

Le convocate da coach Catanzaro per la sfida con le ragusane: Amico, Guerri, Karambatsa, La Manna, Lombardo, Baglieri, Spampinato, Licciardello, Terranella, Mbombo, Venticinque, Seino.

I Have a Team – Rainbow Viagrande Gruppo ALTEA

Primo arbitro: Matteo Fillesi (Chiaramonte Gulfi, RG)

Secondo arbitro: Daniele Barbagallo (Acireale)

Segnapunti: Serena Blundo

24 Secondi: Adriano Occhipinti.

Start alle ore 19:30.