B FEMM. Seino piazza il break decisivo, la Virtus Eirene cede a Priolo. Coach Baglieri: “Partite che ci regalano esperienza”

Giulia Spampinato, foto Nuova Trogylos Priolo

Con 23 punti di Giulia Spampinato e un break importante piazzato dalla veterana Tania Seino la Nuova Trogylos Priolo di Gianni Catanzaro ha avuto la meglio sulla Virtus Eirene Ragusa di coach Yvan Baglieri.

Tania Seino

Match sempre a vantaggio per Priolo, che ha visto però subire le ospiti, brave a ribaltare l’inerzia della gara nel terzo quarto. Sul finire di gara però stanchezza e canestri di esperienza marcati da Seino hanno deciso la contesa.

E’ stata una bella partita, come all’andata battuta – ha dichiarato l’allenatore della Virtus Eirene Yvan Baglieri -. Siamo andati due volte sotto di 7 all’inizio, di 10 punti, ma le ragazza non siete brave a non perdersi d’animo e piano piano abbiamo recuperato. Tornando in campo con la mentalità giusta, con aggressività dal -7 siamo andati noi sopra.

Coach Yvan Baglieri

Il terzo quarto abbiamo chiuso addirittura in vantaggio, poi l’esperienza di Seino, che ha piazzato un break determinante ci ha un po’ spezzato le gambe. Nonostante la stanchezza e il crollo finale queste sono partite che aggiungono un tassello di esperienza a tutto il gruppo. Abbiamo fatto i conti anche con l’assenza di Giorgia Rimi sotto canestro“.

E riguardo la classifica.

Per mantenere il terzo posto e affrontare con questo piazzamento i playoff dobbiamo vincere contro Ad Maiora e Virtus Trapani – ha evidenziato coach Baglieri – e anche il difficile match contro Alma Patti“.

 

Nuova Trogylos – Eirene Ragusa 72-54

Parziali: 16-12 ; 17-14; 13-21; 26-7

Priolo: Guerri 5, Spampinato 23, Scollo n.e., Catanzaro n.e., Aiello n.e, Alina 13, Mbombo 19, Palamidessi, Seino 12. All.: Catanzaro

Ragusa: Cardullo, Guastella 2, Gatti 12, Olodo, Stroscio 15, Occhipinti, Bucchieri 5, Gurrieri, Trovato, Savatteri, Bongiorno 19. All.: Baglieri