Bando PalaRitiro sospeso, Lions Messina fa ricorso: si punta all’autogestione

Il PalaRitiro di Messina

La società Lions Messina ha inviato ricorso gerarchico evidenziando – a proprio parere – tempistiche di scadenza troppo brevi e l’assenza di documentazione relative alla struttura rispetto l’Avviso pubblico Palestra Ritiro, disponibile con Determinazione Dirigenziale dello scorso 3 agosto e data aggiunta del 5 agosto sul portale del Comune di Messina. 

In attesa della pronuncia da parte del Tar il palazzetto resta chiuso e l’attività delle società che hanno ottenuto uno spazio sospese. Opzione per la ripartenza sembrerebbe l’autogestione, ma il Basket Castanea, società che ha partecipato al bando pubblicato in agosto (con scadenza 23/08/2021), vorrebbe dar seguito alla propria richiesta in modo da continuare ad essere affidataria della struttura.

Ferma dunque la preparazione d’inizio stagione per entrambe le realtà siciliane, impegnate rispettivamente quest’anno nei campionati di C Silver e C Gold, insieme certamente al Baskin riservato agli atleti diversamente abili.