Barcellona vince e mette tutti d’accordo. Luciano Nunzi (Rieti): “Sconfitta giusta”

Matteo Felluca della Briosa Barcellona

La Briosa Barcellona vince e mette tutti d’accordo, anche Luciano Nunzi, coach dell’Ncp Rieti, che al termine della partita vinta dai siciliani ha parlato di “sconfitta giusta“. Francesco Trimboli, head coach di Barcellona, ha provato a caricare i suoi prima della palla a due e questa volta l’effetto è stato più che positivo.

Se avessimo vinto di sei punti sarei stato più contento – ha dichiarato a fine partita l’allenatore de La Briosa – però per la prima vittoria all’esordio in casa non potevo immaginare di meglio. Non siamo riusciti a recuperare Migliori e abbiamo provato ad allungare le rotazioni inserendo anche Varotta che secondo me ha fatto un ottima partita, interpretandola nel giusto modo. Prima della partita ho chiesto ai ragazzi se avessero voglia di vincerla, ma soprattutto ho chiesto di provare a vincere la partita tutti insieme e alla fine tutti abbiamo dato tutto, compreso il pubblico che non ha mai smesso di farsi sentire.“

Sincero coach Luciano Nunzi dell’ Ncp Rieti:“ La sconfitta è giusta, abbiamo subito una lezione di umiltà. Barcellona ha giocato  in una condizione difficile ma nei momenti cruciali sono riusciti a mantenere la calma. Abbiamo perso troppe volte la palla, senza capire dove fosse il loro punto debole. Sono contento per Trimboli, per il suo esordio e per la sua prima vittoria con la squadra della sua città. Non sono contento perché abbiamo perso. “

.