BCL. Di Carlo dopo la sconfitta contro Neptunas: “Partita difficile, dovevamo gestire le rotazioni”

Coach Gennaro Di Carlo
Coach Gennaro Di Carlo

Neptunas Klaipeda batte Orlandina Basket 99-24, queste le parole del coach dei siciliani Gennaro Di Carlo.

“Stasera per noi era una partita difficile, al di là del valore degli avversari dovevamo gestire una rotazione ridotta. Dopo un inizio di partita in cui abbiamo subito l’assalto del Neptunas la squadra ha iniziato a reagire e a giocare. Sono molto più contento della seconda metà di gara, in cui la squadra ha mostrato capacità di giocare assieme, letture di gioco, difesa di squadra. La reazione di stasera è quello che voglio prendere di buono da questa gara. Abbiamo da registrare un problema fisico per Mario Delas, che valuteremo domani, quando torneremo a Capo d’Orlando e bisognerà recuperare energie e forze per affrontare domenica Bologna nelle migliori condizioni possibili. Sono contento stasera della prestazione di Ihring, della reazione di Stojanovic che dimostra piccoli, ma costanti miglioramenti, e del piglio di Kulboka, spinto probabilmente dalla voglia di dimostrare il suo valore nella sua terra”.