BCL. Neptunas rinuncia al centello, Orlandina battuta 99-62 in Lituania

Orlandina - Neptunas
Orlandina - Neptunas

Nuovo tonfo europeo per la SikeliArchivi Capo d’Orlando. La formazione allenata da coach Gennaro Di Carlo è stata battuta dai lituani del Neptuna Klaipeda 99-62. I siciliani anellano così un’altra prestazione incolore. Mai in partita non sono riusciti a recuperare un match condizionato già nei primi dieci minuti da un parziale di 35-19 firmato dai padroni di casa. I lituani hanno tirato in questa partita con oltre il 50% da due e dal tiro dai 6.75″, mentre l’Orlandina ha tirato con il 48% da due e il 21% da tre. Tutti a segno i padroni di casa con 4 giocatori in doppia cifra.

Pur avendo a disposizione il possesso finale, che avrebbe potuto terminare la gara con un centello, i lituani hanno preferito far scorrere i secondi rimanenti prima della sirena finale.

Occhi smarriti negli occhi di coach e giocatori dell’Orlandina. Urgono in maniera più che evidente necessari interventi di mercato.

 

Neptunas Klaipeda – SikeliArchivi Capo d’Orlando

Parziali: 35-19, 31-11, 14-20, 19-12

Neptunas : Fields 8, Jhonson 3, Kisielius 7, Delilinkaitis 9, Seibutis 3, Zelionis 12, Mikalauskas 5, Galdikas 10, Kacinas 5, Jucikas 6, Beliauskas 14, Sulskis 17.

Orlandina: Galipò, Maynor 2, Ihring 12, Kulboka 18, Laganà ne, Delas 12, Wojciechowski 5, Stojanovic 10, Ikovlev 3, Donda ne.