C FEMM. 24 punti di De Lucia mettono in cassaforte la vittoria del Cus contro La Fenice Canicattì

Dopo la vittoria ottenuta per un solo punto contro l’AdMaiora Ragusa, il Cus Catania di Fabio Laudani trova due punti “facili” ospitando La Fenice Canicattì, formazione che ha tra le sue file la miglior marcatrice della C siciliana Flavia Lombardo. Al PalArcidiacono le ragazze allenate da Brancato sono state battute con un secco 63-36 in un match condotto dalle padrone di casa per tutti i quarti di gioco.

Mvp dell’incontro è stata la giocatrice agrigentina Lombardo (25 dei 36 punti segnati dalle ospiti hanno la sua firma), seguita da Martina De Lucia libera sotto canestro di realizzare 24 punti nella gara. Fondamentali i due punti raccolti dalle catanesi questa sera, perché il Cus rimane a strettissimo contatto in classifica della Lazur Catania, formazione che sarà impegnata domani nel match clou della prima giornata del girone di ritorno contro la Virtus Trapani.

Tabellino Cus Catania: Privitera 9, De Lucia 24, Pappalardo 10; Messina 10, Di Stefano 4, Barbagallo 2, D’Angelo 3, Astuti, Mirabella 2. All.: Laudani