C FEMM. Buona la prima della Lazur Catania, battuta Canicattì 78-35. Flavia Lombardo mvp (24 pt)

Lazur Catania
Lazur Catania

Brilla all’esordio la Lazur Catania di coach Davide Caltabiano, che all’esordio del campiona di Serie C batte la Fenice Pallacanestro Canicattì 78-35.

Le catanesi mettono da subito le cose in chiaro concretizzando uno scarto in doppia già dalla prima frazione. Nonostante la buona volontà della formazione ospite allenata da coach Brancato, sono poche le soluzioni difensive utili alle agrigentine per arginare il gioco più fluido delle padrone di casa.

Vanno così a referto quasi tutti gli effettivi schierati da coach Caltabiano, ad eccezione di De Lucia e Hristova. Nelle fila avversarie prova da trascinatrice per Flavia Lombardo autrice di 24 punti.

 

Lazur Catania – La Fenice Pallacanestro Canicattì 78-35

Catania: Condarelli 7, Scaccianoce 2, Indorato 8, Hristova, Pafumi 7, Cardillo 8, Cardea 11, Amara 15, De Lucia, Desi 20. All.: Caltabiano

Canicattì: Lombardo 24, Sanfilippo, Grenci 2, Morreale 3, Sciangula 4, Romano, Chiarelli 2, Falletta, Latino. All.: Brancato
Parziali: 19-8; 35-16; 55-26; 78-35