C FEMM. Virtus Eirene batte Lazur Catania nel recupero della 1° giornata

Gianni Lambruschi allenatore della Passalacqua Ragusa

Abbiamo sofferto la loro fisicità, sono giovani ma con tre buoni elementi, con una difesa aggressiva. Ci siamo trovate sempre ad inseguire. Nel terzo parziale abbiamo trovato un po di punti arrivando sul -5, ma due, tre canestri di fila non ci hanno permesso l’aggancio. Canestri che invece l’Eirene ha realizzato vincendo meritatamente la gara. Bene per noi Di Dio, Repede, Cicciù e Sorbello a primi punti Lazur“.

Cosi Davide Caltabiano commentando la sconfitta delle catanesi, in trasferta nel recupero della prima giornata, contro la Virtus Eirene Ragusa per 49-33.

Eirene: Gazzè 7, Fantini 14, Occhipinti 8, Criscione 2, Mallo ne., Scalone, Salice 5, Chessari 11, La Placa 2, Marchese, Ballabio ne. All lambruschi.

Lazur: Dio Dio 13, Amara A. 6, Pafumi 2, Licciardello, Cicciú 4, Repede 4, Sorbello 3, Scaccianoce, Cardea 1, Alia, Amara V., Meli. All Caltabiano.

Parziali 13-8, 26-19, 37-25 . Finale 49-33