C GOLD. Castanea archivia la seconda vittoria stagionale e si prepara al match contro la Dierre

Seconda vittoria stagionale, sempre in trasferta, per il team gialloviola, che nella quarta giornata del campionato di Serie C Gold trionfa sul parquet del PalAlberti.

La cronaca.
Il Castanea Basket parte, come ormai di consueto, con Banin, Hofsteteris, Kekis, Lopukhov e Chakir.

Primo quarto all’insegna dell’equilibrio assoluto. I primi punti del match li segna l’ex dell’incontro Simone Cortina, a cui gli ospiti rispondono con sei consecutivi siglati da Lopukhov e Hofsteteris. Passa in vantaggio nuovamente Barcellona con un parziale di 11-4, il Castanea rimette la testa avanti con cinque punti consecutivi di Banin e Chakir. Dopo i primi dieci minuti il tabellone recita 15-17.

Il secondo quarto inizia con il canestro di Golubovic per il team di casa. Banin risponde con cinque punti consecutivi e riporta in vantaggio i suoi. Le triple di Caroè e Fernandez fanno registrare il nuovo vantaggio di Barcellona (23-22), prima che le realizzazioni di Banin, Lopukhov e Hofsteteris facciano registrare il sorpasso degli ospiti (25-30). Fernandez scuote i suoi con quattro punti consecutivi, ma i gialloviola spingono sull’acceleratore e si portano a +7. Coach Biondo chiama immediatamente time out, dal quale i padroni di casa escono bene e riescono a rosicchiare qualche punto con Golubovic e Fernandez. All’intervallo lungo sono, comunque, ancora gli ospiti in vantaggio sul 41-44.

All’inizio del terzo quarto il Castanea prova la fuga, portandosi in vantaggio di sei lunghezze sui barcellonesi (43-49). Capitan Costantino e Caroè confezionano, però, sette punti consecutivi che avvicinano i padroni di casa agli avversari. La tripla di un’ottimo Fernandez (25 punti alla fine per lui) fa segnare il vantaggio dei ragazzi di coach Biondo (55-54). Frams con un gioco da tre punti riporta in vantaggio i suoi, Golubovic e Fernandez avvicinano nuovamente i giallorossi (58-59). Banin nel finale di quarto porta i suoi a due possessi di vantaggio. Il terzo periodo si chiude, ancora, in vantaggio per i messinesi (59-63).

L’ultima frazione di gioco comincia con quattro punti realizzati dal pivot Chakir (59-67), ai quali risponde Golubovic (63-67). Il Castanea cerca di chiudere il match, realizzando cinque punti (63-72), ma i padroni di casa non ci stanno e trovano la via del canestro con i tiri dalla lunga distanza realizzati da Fernandez e Striuga (69-72). Cortina e Caroè, ai tiri liberi, completano la rimonta. Il tabellone, a 25 secondi dalla fine, recita parità (72-72). Coach Baldaro chiama time-out per organizzare il possesso dei suoi, che realizzano con Lopukhov, portandosi in vantaggio a due secondi dalla fine (72-74). Chiama allora time-out coach Biondo per disegnare l’ultima azione del match. La palla del possibile pareggio o sorpasso finisce in mano a Fernandez, che però non trova la via del canestro e la partita termina col punteggio di 72-74.

Adesso i gialloviola sono attesi dal difficile match casalingo contro la Dierre Reggio Calabria, che sta vivendo un ottimo momento di forma.
Palla a due sabato 5 novembre alle ore 18:30, presso la Palestra Comunale di Ritiro.

Bellissima foto della Squadra di casa che a fine partita rende omaggio al suo tifoso più affezionato, compliemtni all’Or.Sa Barcellona società dall’animo nobile.

Orsa Basket Barcellona-Castanea Basket 2010 72-74

Parziali: 15-17, 41-44, 59-63, 72-74.

Orsa Basket Barcellona: Floramo, Gaipa, Fernandez Pena 25, Golubovic 14, Todorovic 2, Costantino 3, Kristapsons, Irato, Cortina 7, Striuga 4, Caroè 17, Short. All. Biondo, Ass. Pirri.

Castanea Basket 2010: Banin 20, Frams 5, Trupia 2, Lopukhov 12, Zubrickis, Chakir 8, Kekis 3, Hofsteteris 17, Squillaci, Janic 7, Ponzù Donato. All. Baldaro

PalAlberti, Barcellona P.G., domenica 30 ottobre 2022