C GOLD. Primo derby cittadino tra Gold & Gold Messina e Castanea

Torna in campo la Gold & Gold Messina dopo il vittorioso esordio casalingo contro la Vis Reggio Calabria. Per il team del presidente Massimo Zanghì arriva il primo derby cittadino della stagione, i giallorossi infatti, nella gara valevole per la terza giornata del campionato di serie C Gold “Memorial Haitem Fathallah”, faranno visita al Castanea Basket. I giallo viola hanno immediatamente riscattato il passo falso interno con la Dierre Reggio Calabria andando a vincere al “PalaPulerà” di Catanzaro per 73-63 contro la Mastria. Il derby inizialmente era in programma al “PalaRitiro”, ma per l’indisponibilità dell’impianto di viale Giostra sarà disputato al “PalaRussello”.

Il Castanea, ancora affidato a Filippo Frisenda che si avvale della supervisione tecnica di coach Nino Molino, rispetto alla passata stagione è un gruppo totalmente rinnovato, che presenta quasi tutti atleti stranieri con l’eccezione del play Banin e della guardia Andrea Squillaci, che sarà l’unico ex della gara avendo indossato la canotta della Basket School Messina nel campionato 2017/18, e il giovanissimo Navanzino.

Con palla a due alle ore 18:00, si ritroveranno di fronte due formazioni che hanno gli stessi punti in classifica, la Gold & Gold Messina, però, ha una partita in meno avendo riposato nel turno iniziale del campionato. Squadra con buone individualità, quella del presidente Saccà, che può contare sul play Banin 10 punti di media, sulla guardia lettone Denafs, 23.5 ppg, il bulgaro Papazov, ex Minibasket Milazzo e Pozzallo (15 ppg) e il centro bulgaro Kilirov (7 ppg).

La Gold & Gold Messina arriva al derby in buone condizioni, la vittoria contro la Vis ha confermato le sensazioni positive del precampionato. La squadra ha mostrato buona condizione fisica e solidità mentale, contro i reggini è andata un paio di volte sotto di sette punti ma non ha mai mollato, e alla fine con la rubata e il canestro di Busco è riuscita a conquistare due punti pesantissimi, contro un avversario di valore assoluto. Quella con il Castanea sarà un’altra gara dura, che metterà alla prova la squadra allenata da Pippo Sidoti. Il gruppo ha buoni margini di crescita sia dal punto di vista fisico che dal punto di vista tecnico, i nuovi si stanno integrando bene con i compagni e si cominciano a intravedere buone trame di gioco sul parquet: segno che si sta lavorando bene.

Non è stata una settimana come tutte le altre, i ragazzi, alcuni dei quali sono stati compagni di squadra di Haitem Fathallah, hanno risentito dalla tragedia che si è abbattuta sul nostro ex playmaker. Haitem ha indossato la canotta della Basket School per tre stagioni e ha conquistato il rispetto e la benevolenza di tutto il nostro ambiente. Sabato, Scimone e compagni scenderanno sul parquet con la maglia listata a lutto. Prima dell’inizio dell’incontro, un minuto di raccoglimento onorerà la memoria di Fata, come disposto per tutti i campi italiani da Fip.

La gara tra Castanea e Gold & Gold Messina sarà trasmessa in diretta a partire dalle 17:50, sulla pagina ufficiale Facebook della Basket School Messina e su Messinasportiva. La telecronaca sarà affidata a Carmelo Minissale con il commento tecnico di Peppe Melita e la supervisione tecnica di Vincenzo Nicita Mauro.