C SILVER. Alcamo fa dietrofront: squadra iscritta al campionato

Alcamo festeggia la promozione in C
Alcamo festeggia la promozione in C

Una decisione ponderata, per certi versi sofferta, presa certamente con la testa ma soprattutto con il cuore di chi ama esageratamente la pallacanestro. La Libertas Alcamo parteciperà al prossimo campionato di serie C Silver. I vertici dirigenziali della Libertas, infatti, hanno già proceduto a inoltrare alla FIP Sicilia l’adesione al campionato.

E’ stata una scelta non facile dopo il disimpegno del main sponsor che, in qualche maniera proverà a dare ugualmente una piccola mano, ma non si poteva fare diversamente.

La partecipazione alla serie C era dovuta a chi ha scritto una bella pagina del basket siciliano, a chi ha fatto mille sacrifici per dare sempre il massimo, a chi ha sostenuto la squadra, a tecnici e atleti, all’entusiasmo scatenatosi nella parte finale del trionfale campionato, ai bambini che seguivano allenamenti e partite con gli occhi sgranati, ai sogni di chi vedeva e vede nello sport una impareggiabile capacità di aggregare.

Ovviamente si riparte da Vincenzo Ferrara, confermatissimo alla guida della squadra, che da innamorato di Alcamo e del basket ha accettato di affrontare le grandi difficoltà del campionato superiore.

Si riparte grazie all’impegno di un manipolo di appassionati che, bussando alle porte di amici e di aziende, è riuscito a raccogliere qualche sostanza economica. Ma l’iscrizione alla serie C, da questo punto di vista, rappresenta soltanto un punto di partenza. “Lanceremo diverse iniziative per sostenere la squadra – ha detto il presidente Tanino Paglino – e chiediamo l’impegno di tutta la città per almeno due mesi. Noi daremo il massimo rinunciando anche a ferie e vacanze, ma abbiamo bisogno del conforto e dell’aiuto di tutti, anche e soprattutto di coloro che aderiranno alla campagna abbonamenti”.