C SILVER. Ancora una sconfitta per il Minibasket Milazzo, il commento di coach Guido Restanti

Ennesima sconfitta per l'Asd Il Minibasket Milazzo a Comiso contro la squadra locale, Multidiconfisan Comiso con un punteggio di 89-76. Ottima la prestazione mamertina nonostante il risultato.

Partita fuori casa per l’Asd Il Minibasket Milazzo che ieri sera ha disputato un buon gioco di squadra contro il Comiso, nonostante la sconfitta finale.
Possiamo dire la nostra con chiunque” afferma Coach Restanti a fine partita “nonostante la differenza di punti nel tabellino finale si può affermare che i i ragazzi hanno dimostrato di avere passione, grinta e mentalità giusta per poter giocarsi la partita contro le altre pretendenti nel girone“.
Milazzo schiera Sofia Mobilia Cordaro De Paoli e De Gaetano, mentre Comiso punta su Pace, Ventura, Turner, Occhipinti e L.Dispinzeri.
La partita rimane molto combattuta, i mamertini lottano su ogni pallone con un grandissimo approccio, infatti il primo tempo si chiude con i locali in vantaggio di 11 lunghezza ma, a differenza di altre partite precedenti, nella ripresa, Claudio Calivà ( il quale chiuderà il match con 17 punti ed un ottimo 6 su 9 dal campo) sale in cattedra e realizza 3 bombe consecutive, trascinando i suoi in una rimonta che riporterà la partita in margini contenuti fino alla metà del quarto parziale, dove i locali, prevarranno con un parziale che indirizzerà la partita verso il +13 finale per Comiso.
La partita è sicuramente stata marchiata dalla continuità del gioco di Comiso, che, può contare su un roster certamente profondo e di atleti del calibro di Pace, Dispinzeri, Ventura ed Occhipinti, ma, il percorso intrapreso dai ragazzi di Coach Restanti è quello giusto.
Il gruppo si sta affermando di giorno in giorno, dagli allenamenti alle singole partite, stanno dimostrando di crescere e di essere sempre più coeso. – commenta Restanti – Abbiamo affrontato un avversario forte e con una panchina abbastanza profonda, ma d’altro canto posso confermare che Simone Sofia ed Enrico Mobilia stanno dando forti segnali di un atteggiamento giusto sia all’interno dello spogliatoio che in campo, mentre De Paoli e Claudio Cordaro si stanno riprendendo dagli infortuni subiti in precedenza, Claudio Calivà è stato fondamentale sia per il morale della squadra che per la parte tecnica ovvero aver aperto il campo grazie alle sue realizzazioni dalla lunga distanza. Dobbiamo migliorare l’approccio difensivo, ma, posso soltanto complimentarmi con i miei ragazzi e continuare a lavorare su questo percorso!“.
MULTIFIDICONFISAN COMISO- ASD IL MINIBASKET MILAZZO 89-76
Parziali di gioco: 20-14, 24-19, 19-22, 26-21.
Arbitri: Giunta, Barca.
Comiso: Costanzo, Pace, Ventura 10, Turner 14, Farruggio 12, Occhipinti 25, Balazs 7, Piccione, Savarese 6, Dispinzeri N., Dispinzeri L. 15, Touzaline. All. Farruggio.
Milazzo: Cardillo, Cosetta. Cuccuru 3, Sofia 20, De Gaetano 5, La Spada 5, Mobilia 10, Cordaro 14, De Paoli 2, Calivà 17. All. Restanti.