C SILVER. Dani Baldaro confermato coach della Fortitudo Messina, Cavalieri nello staff tecnico

Dani Baldaro

Aperta ormai ufficialmente la stagione agonistica 2019-2020, e dopo il doppio salto di categoria dalla Promozione alla C Silver in appena due anni di vita, è già tempo di scelte tecniche in vista del prossimo campionato. 

E ancora una volta la società nero-verde affiderà a Dani Baldaro la guida tecnica della prima squadra. Sarà per il 55enne tecnico messinese di fatto la terza consecutiva stagione in casa Fortitudo Messina. Infatti nella parte finale della stagione 2017-2018 Baldaro si era affiancato a Claudio Cavalieri nelle vesti di “dando il proprio contributo alla vittoria del campionato di Promozione. Quella dello scorso campionato è storia recente. Il numero di vittorie (16-20) nella regular season la dicono lunga, al di là della vittoria del campionato, sulla bontà del lavoro svolto dall’ex coach dell’OrSa. Barcellona

Nel segno della continuità voluta dalla società, Dani Baldaro continuerà ad avvalersi della preziosissima opera di Danilo Indelicato, anch’egli confermato nella veste di assistant coach. 

Ma la vera novità sarà l’inserimento nello staff tecnico di Claudio Cavalieri che, lasciata definitivamente e a malincuore l’attività agonistica, affiancherà Baldaro nella conduzione tecnica della prima squadra. 

L’ormai ex capitano della Fortitudo si occuperà inoltre in prima persona del settore giovanile gestendo le varie formazioni under. 

Queste le prime impressioni di Baldaro subito dopo la riconferma: 

Siamo pronti a ripartire con entusiasmo dopo la splendida stagione appena passata. Con Claudio Cavalieri, che mi affiancherà in panca e sarà chiaramente il valore aggiunto dell’area tecnica siamo già al lavoro per fare una squadra competitiva senza sforare il budget a nostra disposizione” 

Si apre dunque ufficialmente la terza stagione per la Fortitudo. Ed adesso ci si tuffa nel mercato con l’intento, come traspare dalle parole del coach, di allestire una formazione che possa degnamente partecipare al prossimo torneo di serie C.