C SILVER. Derby spettacolare fra Svincolati Milazzo e JustMary Messina con Alberione (32) e Budrys (36) super, ospiti vincenti 85-82

Just Mary Messina, successo in trasferta sul parquet degli Svincolati Milazzo per 85-82. I peloritani, sempre avanti nel punteggio dal primo quarto, resistono al tentativo di recupero dei padroni di casa. Trentello per un super Budrys (36), doppie cifre di Vidakovic (13) e Fernandez (13)

Vittoria all’esordio per la JustMary Messina Cocuzza che supera in trasferta gli Svincolati Milazzo per 85-82. Peloritani avanti nel punteggio già dal primo quarto e anche a +12 nell’ultimo parziale subiscono la rimonta di Milazzo che sbaglia negli ultimi secondi la tripla del supplementare dopo che Fernandez in entrata aveva trovato il +3 con un canestro delizioso. Messina parte 0-4 con Vucenovic e Budrys, primo quarto equilibrato con Milazzo che con le due triple di Varotta e Piperno trova il primo vantaggio del match sul 12-10, a rimedia è Budrys che porta gli ospiti sul +3 con un libero (12-15), ancora tripla Varotta e Alberione per il 17-16 casalingo (ultimo vantaggio casalingo del match) prima che Diakite e due liberi di Fernandez segnino il 19-23 di fine primo quarto. Milazzo ha presto problemi di falli con Varotta e Alberione costretti a stare in panchina per il terzo personale, arriva un tecnico per proteste al coach di casa Maganza, la JustMary vola a +10 con Budrys, dalla panchina buon impatto per i padroni di casa di Siracusa autore di 7 punti, un gran canestro di Alberione vale il 30-34 con cui le due squadre vanno a riposo, con Budrys già a quota 18. Milazzo rimane sempre a contatto, Budrys e Salvatico colpiscono dall’arco, ed è proprio il lituano a firmare il +11 sul 41-52, Milazzo rientra con Alberione e Fatigati, il secondo tecnico costa a Maganza l’espulsione, Piperno trova un gioco da tre punti ma capitan Vidakovic e due canestri di Diakite valgono il massimo vantaggio della serata sul +14, alla terza sirena il punteggio è di 57-67. I padroni di casa in difesa si mettono a zona, Messina al 33’ è ancora a +12 sul 63-75 grazie al canestro di Kiameso e ancora a +8 con due liberi di Fernandez (protagonista nel finale) a 4’22’’ dalla fine. Milazzo però non molla e con un parziale di 16-4 grazie ad Alberione impatta sul 79-79 grazie a un canestro di Unechensky. Non tremano le mani a Fernandez che a 1’20’’ mette la tripla del +3 (79-82), un libero di Salvatico vale il +4 ma Piperno dall’arco riporta a -1 Milazzo. Fernandez mette due liberi per il nuovo +3 esterno, dopo il timeout Milazzo ha due volte la palla del supplementare con Varotta e Alberione ma il ferro dice no ad entrambi. Prima vittoria in C Silver per la JustMary Messina che nel prossimo turno (domenica 7 marzo con inizio alle ore 18:30) ospiterà in casa al Palazzetto di San Filippo del Mela l’Orlandina Lab.

Tabellino:

Svincolati Milazzo – JustMary Messina 82-85

Svincolati Milazzo: Varotta 21, Fatigati 5, Barbera 2, Siracusa 6, Sofia, Alberione 32, Lanari, Unechensky 7, Scardi, Saraceni ne, De Paoli, Piperno 9.

Allenatore: Maganza. Assistente: Cotugno

Nuova Pallacanestro Messina Cocuzza: Kiameso 2, Sartor 1, Fernandez 13, Salvatico 6, Vidakovic 13, Budrys 36, Diakite 8, Vucenovic 4, Diop 2.

Allenatore: Manzo. Assistente: Pizzuto

Parziali: 19-23, 13-15 (32-38), 25-29 (57-67), 25-18 (82-85).

Usciti per cinque falli: nessuno

Arbitri: Giosè Brusca di Palermo (PA) e Giorgio Palazzolo di Partinico (PA)