C SILVER. I provvedimenti sportivi della 10^ giornata di campionato. Pioggia di sanzioni sul Basket School Messina

giudice sportivo
giudice sportivo

Omologando le gare della 10^ giornata di C Silver il giudice sportivo ha comminato le seguenti sanzioni.

Inibizione per Clemente Mazzù del Basket School Messina determinata dal 4/12/2017 al 21/12/2017 per comportamento minaccioso e intimidatorio nei confronti degli arbitri; inibizione a Giuseppe Calderazzo del Basket School Messina determinata 4/12/2017 al 21/12/2017 per comportamento minaccioso e intimidatorio nei confronti degli arbitri.

Squalifica di due giornate a Claudio Casiraghi del Basket Giarre comportamento minaccioso e intimidatorio nei confronti degli arbitri e ha invertito con errata corrige l’ammenda inizialmente prevista per il Basket Giarre di 75€ per presenza in campo di persone non autorizzate o non iscritte a referto e di 90€ per offese del pubblico agli arbitri. Le sanzioni sono state inflitte al Basket School Messina e l’ammenda di 90€ ridotta a 30€. Destinata anche alla società peloritana la squalifica del campo per un 1 giornata per spostamento delle transenne da parte di una o più persone che colpiscono violentemente l’arbitro o un tesserato e per invasione di campo da individuo isolato. Infine, invertita ancora, l’ammenda di 120€ per sputi isolato e sporadico.

Ammende sono state comminate anche per la Fortitudo Agrigento, 60€ per offese frequenti del pubblico agli arbitri, e Nuova Agatirno Capo d’Orlando per la stessa somma e le stesse motivazioni.