C SILVER. La Fortitudo Messina firma l’under ex Isernia Antonio Di Nezza

Antonio Di Nezza
Antonio Di Nezza

Terzo nuovo innesto per la Fortitudo Messina. Dopo gli arrivi di Claudio Cordaro e Giulio De Simone, la società mette a disposizione del duo Baldaro-Cavalieri Antonio Di Nezza, ala piccola classe 2000 di 197 cm. proveniente dall’Accademia Pall. Isernia, società nella quale è cresciuto cestisticamente. Di Nezza la scorsa stagione ha disputato il campionato di C Gold con la Globo Isernia oltre al torneo di D e u18 di Eccellenza con l’Accademia Isernia. Buona la media realizzativa nel torneo di C. Nelle 12 partite disputate ha infatti tenuto una media di 9,2 con la punta massima di 19 punti realizzati contro la Virtus Catanzaro. Nativo di Isernia, Di Nezza ci ha rilasciato una breve dichiarazione subito dopo la conclusione della trattativa: “Il mio passaggio alla Fortitudo Messina è stata molto semplice perché ho visto una società molto disponibile e volenterosa nel puntare su di me, con tecnici qualificati con voglia di migliorare e soprattutto ben disposti nel darmi tutto per farmi alzare l’asticella a livello umano e di giocatore. Per il prossimo campionato mi aspetto molto e non vedo l’ora di iniziare a mettermi a totale disposizione dell’allenatore, della società e soprattutto della squadra per puntare in alto”. Continua pertanto la politica oculata della società che sta puntando senza mezzi termini sulla “linea verde”. E non soltanto per quanto riguarda la prima squadra. La cura degli under e la crescita del settore giovanile è in assoluto la principale linea guida che la società sta già seguendo con perentorietà. Il rafforzamento del settore minibasket, l’ulteriore sviluppo delle formazioni under e non ultimo il completamento imminente della foresteria, sono tutti segnali concreti che porteranno certamente benefici a medio e lungo termine alla società molto impegnata anche nel sociale.