C SILVER. Luca Sgrò è un nuovo giocatore della Siaz Basket

Luca Sgrò
Luca nasce a Sant’Agata di Militello, provincia di Messina, classe 1993, 197 cm per 85 kg, arriva dalla Cestistica Levante Torrenova, squadra militante in Serie B, girone A. Ha alle spalle una tripla promozione in Serie B nelle ultime tre stagioni ottenute con le maglie del Basket Corato, della Costa d’Orlando e della Cestistica Torrenovese. In particolare nella stagione 19/20 si è distinto come terzo miglior marcatore della squadra e primo italiano nel roster, rendendosi protagonista della sua miglior stagione sportiva e chiudendola con una media di quasi 13 punti e 4 rimbalzi. Luca è cresciuto nel vivaio dell’Orlandina Basket arrivando fino alla Prima Squadra. Tra il 2010 ed il 2012 va 4 volte a referto tra DNB e DNA. Tra il 2012 ed il 2014 si sposta in società come la Gaudium Canicattì ed il Basket Empedocle (serie C), approdando nel 2014 nella Costa D’Orlando, diventando capitano e pedina fondamentale per tre stagioni che lo vedranno costantemente come protagonista, fino alla promozione in serie B.
Nel 17/18 si trasferisce a Corato (Puglia) in cui vince la C Silver. Stessa cosa avviene nella stagione 19/20 con la Cestistica Torrenovese approdando nuovamente in B.
Le sue caratteristiche gli consentono di essere particolarmente efficiente sia nel gioco esterno (ottimo tiro dalla lunga distanza) che in quello interno, grazie ai centimetri, all’esperienza ed alle sue doti tecniche. Ottimo elemento per coach Diamante che sfrutta in maniera eccellente le caratteristiche dinamiche di un giocatore come Luca che si adatta perfettamente alla “Team Mentality” della Siaz.

LE SUE DICHIARAZIONI

“Sono molto contento di essere qui a Piazza armerina, è stata una trattativa molto veloce nella quale ho valutato il progetto della societá e per gli obiettivi che ci siamo prefissati. Siamo una squadra molto giovane, ma a parer mio con molto talento, spero di esser da esempio per i più giovani con la mia esperienza in questo campionato e di aiutare la squadra a migliorar giorno per giorno per provar a vincere tutte le partite”