C SILVER. Nova Virtus Ragusa vince di forza ad Alcamo

La Nova Virtus Ragusa

La Virtus Ragusa, di coach Di Gregorio in trasferta contro la Libertas Alcamo,
riesce a conquistare due punti, preziosissimi per la classifica, l’umore e il gioco.
Con ancora in mente le difficoltà del match della settimana scorsa contro il Torrenova, i virtussini cercano di cancellare dai ricordi tutti gli “strafalcioni” commessi,
migliorando la percentuale di tiro da fuori e impattando il match con più determinazione.
Il primo quarto vede il Ragusa camminare avanti con Carnazza e Andrea Sorrentino. L’Alcamo non brilla, spreca molte palle potenzialmente utili per avvicinarsi ai virtussini, ma al tempo stesso non allontana troppo lo sguardo dagli avversari.
Anche nel secondo periodo i ragusani viaggiano avanti con Canzonieri e Salafia che dall’arco rivendicano tutte le sbavature della settimana scorsa al Palapadua.
Al ritorno dal riposo lungo la storia non cambia. I biancoazzurri premono l’cceleratore e grazie al buon ritmo di gioco e alle rotazioni impartite da coach Di Gregorio l’intera squadra si rende protagonista di un gioco fluido e a ritmi elevati soprattutto sotto canestro. Francesco Genevose prova a trascinare i suoi con azioni ben costruite in area offensiva ma la difesa ragusana risulta essere compatta e impenetrabile ad ogni timido tentativo d’assalto avversario. L’ultimo quarto non impensierisce per niente la Virtus che grazie al capitano Sorrentino e all’ottima intesa con il quintetto in campo vola verso la vittoria con il risultato finale di 68 a 94.
Con questo successo in trasferta la Virtus Ragusa tiene ancora la vetta della classifica e guarda alle prossime partite con più determinazione.

“Sono soddisfatto della prestazione dei ragazzi – commenta a caldo coach Di Gregorio – e della grinta che hanno dimostrato in campo. L’Alcamo ha provato a metterci in difficoltà ma la nostra forza è stata quella di non perdere mai lucidità. Abbiamo fatto girare la palla in maniera costante e questo ci ha permesso di allungare sin dal primo quarto sugli avversari. Abbiamo giocato al massimo in ogni frazione di gioco e l’intera squadra è stata protagonista del risultato di oggi. Ma guardiamo avanti alle ultime due partite della regular season, partite nella quale dobbiamo mantenere questo atteggiamento per arrivare allo stesso traguardo”.

LIBERTAS ALCAMO – VIRTUS RAGUSA: 68 – 94
Parziali: 18-26; 33-47; 52-70

LIBERTAS ALCAMO: Genovese L. 5, Andrè 4, Piarchak 6, Manfrè 12, Dragna 10, Genovese F. 21, Tagliareni 10, Alfano, Farina, Abbinanti ne
All. Ferrara

VIRTUS RAGUSA: Nardi 8, Carnazza 13, Canzonieri 10, Salafia 12, Dinatale 4, Vacirca 3, Sorrentino And 14, Sorrentino Ale 12, Ferlito 8, Chessari 7, Girgenti, Causapruno 3
All. Di Gregorio

Arbitri: Di Giorgi – Di Bella