C SILVER. Orazio Ventura da Gela all’Olympia Comiso

Un nuovo rinforzo in casa Olympia. Da Gela arriva Orazio Ventura, giocatore di 1,88 di altezza, nato nel 1993. Una guardia tiratrice, mancina, cresciuta nelle giovanili della sua città e che ha giocato per tre anni nella C nazionale proprio a Gela. Poi si è spostato per 2 anni a Piazza Armerina per tornare in seguito di nuovo in C a Gela. Approda ora a Comiso fortemente voluto da coach Farruggio che ne stima le qualità umane oltre che tecniche. Importanti per la sua scelta sono stati anche gli ottimi rapporti con giocatori che già fanno parte del roster comisano: con Giovanni Occhipinti e con Gigi Dispinzeri, infatti, hanno già disputato alcuni campionati di C assieme e nelle giovanili dopo avere vinto la fase regionale, hanno disputato pure le finali nazionali conquistando il quarto posto assoluto. L’ottimo affiatamento è stato quindi valutato positivamente per raggiungere più velocemente una buona chimica di squadra fra tutti i giocatori.
Atleta molto rapido ed efficace in attacco, predilige il gioco in velocità ed in transizione. Arriva molto motivato in un ambiente nuovo che si aspetta molto da lui.
“Sono contento di questo nuovo rapporto sportivo per la prossima stagione agonistica – afferma Ventura – . Ho sempre guardato con interesse l’ambiente cestistico comisano, quando ci sono state sfide importanti ho visto il grande pubblico che segue la squadra, Comiso è una piazza di grande tradizione. Sono molto entusiasta e non vedo l’ora di iniziare e mettermi a disposizione dei tecnici. Le premesse per fare bene ci sono tutte, adesso sta a noi giocatori dimostrare di avere meritato la fiducia”.