C SILVER PLAYOFF. L’Agatirno passa a Gravina 72-53 e va in semifinale

Gravina-Agatirno
Gravina-Agatirno

Non posso che essere soddisfatto, questi ragazzi hanno dato tutto“. Queste le parole di Giuseppe Marchesano al termine della sconfitta del Gravina contro la Nuova Agatirno che sancisce l’uscita di scena dai playoff da parte del Gravina.

Una sconfitta pesante, per 53-72 patita dai ragazzi di Marchesano, che dopo i primi dieci minuti di equilibrio hanno dovuto ammainare bandiera bianca dopo il 10-30 del secondo parziale che ha proiettato la squadra di Angori sul +20. Parziale che ha reso la strada in discesa alla squadra di Capo d’Orlando che non ha avuto difficoltà ad amministrare fino alla sirena finale. Semifinale conquistata meritatamente quindi da parte della giovane Nuova Agatirno, che ha sciorinato una bella pallacanestro, molto intensa e condita da alcune individualità notevoli per la categoria.

Oggi non c’è stato nulla da fare. Abbiamo iniziato un po’ contratti poi abbiamo peccato di precisione e non siamo riusciti più a rientrare. Bilancio più che positivo – conclude Marchesanofaccio i complimenti a tutti per questo splendido campionato“.

Gravina-Nuova Agatirno 53-72

Sport Club Gravina: La Mantia R., Barbera 6, Spina 2, Duscio 7, Ferrara 1, Santonocito 5, Genovesi 10, Alì 7, Livera 13. All. Marchesano.

Nuova Agatirno: Pocius 9, Caula 13, Ravì 2, Galipò 20, Triolo, Stella 3, Ioppolo, Fazio 11, Giacoponello 10. All. Angori.

Arbitri: Di Giorgi e Saeli di Palermo.

Parziali: 10-10; 20-40; 36-58.