C SILVER SICILIA. Decisivo il terzo quarto, Panormus batte Basket Acireale 102-80

Il Basket Acireale

Il Basket Acireale torna dalla seconda trasferta a Palermo con una sconfitta, 102 ad 80 il risultato maturato al Palamangano contro il Panormus. I granata rimangono in partita i primi 20 minuti poi la terza frazione, parziale di 25 a 10, lancia i padroni di casa verso la vittoria finale. Gli acesi iniziano bene , dopo quattro minuti si portano sul 2 a 12 con una condotta di gara caratterizzata  da una intensa difesa e con anticipi e recuperi sugli avversari che producono contropiedi vincenti. Ma il contropiede del possibile 2 a 14 viene sprecato banalmente e così Palermo con Drigo(19 punti) e Bruno (12) riprende fiato ed all’ottavo Paternò (21 punti) firma la tripla del pareggio. Palermo insiste e chiude il primo tempino sul 25 a 20.

Il secondo quarto scorre su un sostanziale equilibrio. Al sesto 40 a 34, ma all’ottavo si è sul 40 a 42. E’ la terza frazione di gioco quella decisiva. Acireale si dissolve preda di un nervosismo narcisista, l’attacco si perde contro una difesa avversaria che rasenta la perfezione, anche se 16 liberi fischiati a favore e 37 contro (in riferimento alla squadra acese) fanno affiorare qualche piccolo dubbio.

Comunque Palermo se ne va, 75 a 52 il punteggio col quale si va agli ultimi dieci minuti. L’ultimo quarto è solo per le statistiche; Panebianco con le sue triple limita i danni, Gints ed Andrea Venticinque escono per raggiunto limite di falli  ed Acireale perde anche Puglisi per infortunio.Il prossimo turno i granata riceveranno in casa Domenica 27 alle ore 19.00 l’Amatori Messina.

Panormus: Saitta,Vitale 4, Audino 16, Paternò G., Bruno 12, Paternò F. 21, Drigo 19, Mezzatesta 2, Castiglia 7, Russello, Fichera 4, Tagliareni 13. All.re: Rosciglione. Tiri liberi: 24 su 37.Tiri da tre punti: Audino 2, Paternò F. 3, Drigo 2, Castiglia 1.

Basket Acireale: Indriksons 22, Di Benedetto ,Panebianco 25,   Aiello 8, Venticinque A. 10,  Venticinque L. 2 , Valle ,Puglisi  7,Vadalà, Miculis 6.All.re:Gumina. Tiri da due: 18 su 37.  Tiri da tre: 12 su 36.Tiri liberi: 8 su 16. Falli subiti 16.Falli commessi: 37. Rimbalzi difesa: 21.Rimbalzi attacco 5. Palle perse 18.Recuperi: 10.Assist : 6. Stoppate subite :2. Stoppate fatte 3.Tiri da tre:  Panebianco 7, Indriksons 2,  Aiello 2, Puglisi 1..

1° Q: 25 a 20.2° Q: 25 a 22.  3° Q: 25 a 10. 4° Q: 27 a 28.

Arbitri: Sciliberto e Ferrara di Messina.    

Udc: Rappa, Cerasola e De Lise.