Centello per gli Svincolati Milazzo contro il Cus Catania

Secondo successo su altrettante gare disputate per la Svincolati Milazzo nel campionato di Serie C Gold . Al PalaMilone, davanti al proprio pubblico , i ragazzi di Coach Trimboli si sono nettamente imposti sul Cus Catania con un + 28 finale superando il muro dei 100 punti . Palla a due ed è Tarolis a portare avanti i padroni di casa . Milazzo spinge e dopo i primi centoventi secondi di gioco piazza un parziale di 6-0 .

Catania si sblocca e si iscrive a referto ma un tiro da oltre l’arco del milazzese Sindoni porta i suoi sul + 8 . La Svincolati domina nel pitturato sfruttando la maggiore fisicità , Bolletta con due realizzazioni consecutive da il via all’ulteriore allungo dei bianco blu’ . A 2’50 dalla prima sirena il punteggio è sul 22-10 . I minuti finali del quarto confermano il trend precedente , giunge così la prima sirena sul punteggio di 32-16 . In avvio della seconda frazione i ragazzi del presidente Giambo’ spingono sull’acceleratore, il duo Sindoni-Manfre’ in evidenza porta la Svincolati sul + 24 (55-31) a 3’00 dal riposo lungo . Il Cus accusa il colpo e così i padroni di casa assestano il ko definitivo alla gara sospinti da Tarolis , autentico dominatore sotto canestro, e dalle giocate di Bolletta . La gara è ormai in cassaforte , + 28 al termine della seconda frazione con il tabellone che segna il punteggio di 65-37 . Gli ultimi due periodi sono un copia ed incolla dei precedenti due con i padroni di casa in totale controllo della gara. Coach Trimboli ruota l’intero roster a disposizione dando ampio spazio anche ai giovani Under convocati che ben figurano appena chiamati in causa . Ottimo l’ impatto con la gara anche dei vari Mihajlovic,Zvegla e Marcetic che si aggiungono fattivamente nel rotondo tabellino dei suoi . Consueta buona prova anche di Salvatico e Busco nella doppia fase,  tenuto invece a riposo capitan Barbera reduce da un leggero infortunio. Nelle fila del Catania si erge a protagonista Tamulis , ben 31 punti finali per lui , mentre nella compagine Milazzese sono invece sei i giocatori in doppia cifra . La sirena finale arriva sul punteggio di 102-74 tra gli applausi del pubblico di casa.

Svincolati Milazzo – Cus Catania   102-74

Parziali  32-16  65-37  87-55  102-74

Arbitri : Brusca – Palazzolo

Svincolati Milazzo

Salvatico 5 Patane’ , Barbera n.e. Zvegla 10 Rizzo 2 Tarolis 14 Bolletta 17 Mihajlovic 12 Marcetic 4 Sindoni 15 Busco 8 Manfre’ 15
All. Trimboli

Cus Catania

Lo Iacono 7  Raciti , Arcidiacono 3 Cuccia 5 Arkar 12 Tamulis 31 Alescio 6 Sidibe 8 Gugliotta , Giuffrida 2 Marletta. All. Russo