Centello per l’Orsa Barcellona in casa della Melfa’s Gela e seconda vittoria consecutiva

La festa dell'Orsa Barcellona

Secondo successo consecutivo per l’Orsa Basket Barcellona, che dopo la splendida vittoria nella prima gara interna della stagione contro la Vis Reggio Calabria, sbanca il campo di Gela toccando quota 100 punti.

Partita mai in discussione per i ragazzi di coach Biondo, che hanno offerto una prestazione corale di altissimo livello, vincendo tutti i parziali di gioco contro un avversario che contava alcune assenze e che ha perso il capitano Cafisi per infortunio durante la gara. Sugli scudi indubbiamente Federico Caroè, miglior marcatore degli orsacchiotti con 21 punti finali. Altra grande prestazione di Luka Todorovic, che ha messo a referto 19 punti conditi da ben cinque triple, marchio di fabbrica dell’ala montenegrina.

A fine partita soddisfatto il vice-presidente Lorenzo Crisafulli.”Siamo una squadra giovane che ha bisogno di giocare e trovare la propria identità. Oggi abbiamo giocato abbastanza bene, sbagliando poco e mantenendo per tutta la partita ritmi alti che hanno messo in difficoltà la squadra gelese”.

Dopo questa domenica di riposo, dalla prossima settimana gli orsacchiotti si ritroveranno in palestra per preparare al meglio l’incontro con il Castanea di domenica 30 ottobre al PalAlberti(palla a due alle ore 18:00).

Melfa’s Gela Basket-Orsa Basket Barcellona 55-100

Parziali: 14-24, 29-49, 39-72, 55-100

Melfa’s Gela Basket: Vancheri, Bernardo, Ameziane 11, Van Den Berg 17, Daidone, Imamovic, Cafisi 2, Ventura, Mac Donald 10, Minardi, Bucciol 15, Fomba. All. Bernardo

Orsa Basket Barcellona: Fernandez Pena 15, Golubovic 10, Costantino 7, Todorovic 19, Kristapsons 9, Caroè 21, Cortina 14, Striuga 5, Short. All. Biondo, Dir. Acc. Crisafulli