CTF femminile a lavoro, coach Baglieri: “Lavoriamo per amalgamare un gruppo con del potenziale”

Yvan Baglieri e la formazione siciliana in raduno al PalaMinardi

Yvan Baglieri, 30 anni il prossimo febbraio, sta lavorando da qualche mese da allenatore della formazione femminile siciliana che quest’anno prenderà parte al Trofeo delle Regione. Per lui si tratta di un ruolo inedito, di responsabilità, da condividere con l’RTT Ninni Gebbia.

Sono contento d’essere stato scelto per un incarico importante come guidare le migliori ragazze di Sicilia. Per me è un grande orgoglio, significato che gli anni lavoro svolto sono stati positivi. Nei due raduni abbiamo visto già una quarantina di ragazze. A Piazza Armerina l’annata 2006 si è dimostrata più corposa e speriamo andrà a crescere; nel raduno di 2 giorni a Ragusa, con le 2005 (annata corrente), abbiamo lavorato bene e con intensità, anche con un’amichevole. Si sta formando una bella rappresentativa siciliana – spiega Baglieri – nonostante ci siano pochi allenamenti disponibili cercheremo di amalgamare il gruppo più possibile, per cercare di dare il massimo al Trofeo delle Regioni. Cercheremo insieme a Ninni Gebbia, che ha grande esperienza, di ottimizzare il nostro lavoro e raggiungere questo obiettivo“.