Devis Cagnardi ha spiegato i perchè del suo addio ai tifosi della Fortitudo Agrigento

Devis Cagnardi

Coach Devis Cagnardi non è andato via senza prima spiegare integralmente i perché della sua scelta di accasarsi a Treviglio. Lo ha fatto con trasparenza scrivendo un lungo post ai Tifosi della Fortitudo Agrigento all’interno di un gruppo Facebook privato, di cui dunque non possono essere condivisi i contenuti.

Com’è comunque è trapelato nelle scorse ore Cagnardi non era stato “blindato” da Agrigento, dunque la scelta di avvicinarsi a casa arriva, seppur tra l’imbarazzo, è avvenuta in un contesto possibile.

Prima di giudicare la mia vita o il mio carattere mettiti le mie scarpe”, è il messaggio che il coach ha utilizzato per far capire la propria posizione, ispirandosi proprio all’agrigentino Luigi Pirandello.