Doppia doppia di Harmon e 26 punti di Hamby regalano a Ragusa la vittoria Vigarano 70-56

harmon - passalacqua ragusa
Jillian Harmon al passaggio contro Lucca

Facile vittoria della Passalacqua Spedizioni Ragusa contro la Meccanica Nova Vigarano, la formazione allenata da Gianni Recupido ha vinto anche la seconda partita consecutiva da calendario al PalaMinardi 70-56. Le siciliane non possono ringraziare Schio, che non vince in rimonta contro San Martino per via di due tiri liberi sbagliati a 6″ del quarto quarto da Valeria Battisodo a 6”. Le venete di coach Abignente non cedono il 5° posto in classifica.

Un’altra prestazione oltre i 20 punti di Dearica Hamby unita alla doppia doppia della rientrante Jillian Harmon (10+14 rimbalzi e 6 assist) spianano la strada alla meglio attrezzata squadra siciliana, che subisce però anche il ritorno di Vigarano nel terzo quarto, riuscendo a mantenere l’inerzia ed allungare negli ultimi 10’ di gioco. Migliore in campo per Meccanica Nova è l’ex Passalacqua Maria Miccoli insieme a Sara Bocchetti (13 punti). Le padrone di casa hanno tirato con percentuali migliori sia da due che da tre, raccolto oltre 50 rimbalzi e smistato 22 assist. Hanno vinto nonostante le 19 palle perse nella gara.

 

Passalacqua Spedizioni Ragusa: Cinili 7, Consolini 3, Formica 4, Gianolla 5, Hamby 26, Harmon 10, Kuster 15, Rimi, Savatteri, Soli. All.: Recupido

Meccanica Nova Vigarano: Bocchetti 13, Bolden 11, D’Angelo, Fabbri, Farina, Fitzgerald 9, Gianesini, Gilli 2, Lavezzi, Miccoli 13, Natali 6, Nativi 2, Rakova.  All.: Andreoli

Parziali: 22-10, 14-12, 14-17, 20-17