EUROPEO U18. Italia-Belgio 54-58 d1ts, Azzurre prime nel girone. Domani gli ottavi con la Slovenia (19.45)

Costanza Verona in campo contro la Bosnia
Costanza Verona in campo contro la Bosnia la scorsa estate

Prima sconfitta per la Nazionale Under 18 Femminile al Campionato Europeo in corso di svolgimento a Sopron (Ungheria). Dopo i successi su Bosnia e Francia, le Azzurre sono state battute 54-58 dal Belgio dopo un tempo supplementare, sconfitta comunque indolore perché l’Italia ha chiuso il girone al primo posto del gruppo D.

Mercoledì gli ottavi di finale contro la Slovenia (ore 19.45).

Col Belgio la miglior realizzatrice è stata Elisa Pinzan con 22 punti. Tutte le partite dell’Europeo saranno trasmesse sul canale YouTube della FIBA e sulla pagina Facebook della FIP.

Le Azzurre sono partite molto bene, trovando in apertura di secondo quarto il +12 (24-12). Il Belgio ha però impennato la propria aggressività difensiva e abbassato le nostre percentuali di tiro, trovando invece con Lukusa le due triple consecutive che sono valse il pareggio. La squadra di Giovanni Lucchesi ha ritrovato 5 lunghezze di vantaggio prima dell’intervallo lungo (28-23) ma nel terzo quarto è arrivato il sorpasso del Belgio, che poi nel quarto periodo ha trovato anche il +4. Un’eccellente Pinzan ha riportato l’Italia a +3 a 90 secondi dal termine ma i 40 minuti si sono chiusi sul 51 pari. Nell’overtime decisiva Becky Massey, alla fine 18 punti e 4/6 dall’arco.

Italia-Belgio 54-58 d1ts (18-10; 28-23; 36-39; 51-51) 
Italia: Cubaj 3, Fassina 7, Del Pero 7, Pinzan 22, Trucco 2, Madera 6, Vella, Ianezic 2, Verona 3, Chicchisiola ne, Smorto 2, Decortes ne. Coach: Giovanni Lucchesi.
Belgio: Descamps 3, Devos 2, Lukusa 6, Saucin 2, Massey Be. 18, Vervaet 8, Bastin 2, Hambursin 5, Leblon ne, Massey Bi. 9, Heemels 3, Dossou.