Francesco Dotto nuova play della Passalacqua Ragusa

Quattro scudetti, quattro Supercoppe e tre coppe Italia. La playmaker della nazionale italiana Francesca Dotto è una nuova giocatrice di Ragusa e arriva nel capoluogo ibleo quanto mai carica del suo bagaglio tecnico e di esperienza. Le ultime cinque stagioni a Schio e precedentemente a Lucca, Francesca è un playmaker puro di sicuro affidamento, capace di dettare i tempi di gioco, con buon tiro da tre e uno contro uno. La giocatrice classe 1993 in questi giorni è stata a Ragusa dove ha già avuto modo di conoscere l’ambiente e tornerà alla fine di agosto quando sosterrà le visite mediche pre-stagionali per poi iniziare la preparazione con il resto della squadra.

 

“Sono davvero contenta di fare parte della Virtus Eirene Ragusa per la prossima stagione – dice la neo giocatrice biancoverde – Ci siamo trovati contro da avversari tante volte negli ultimi anni, e proprio per questo motivo sono consapevole di quanto questa squadra e questa società siano competitive. Ho avuto l’occasione di venire a Ragusa qualche giorno e ho apprezzato l’accoglienza calorosa che caratterizza i Ragusani. Sono felice ed entusiasta di questa nuova esperienza, non vedo l’ora di cominciare e sono sicura che sapremo toglierci diverse soddisfazioni”. Da parte sua, il direttore sportivo Alessandro Scrofani aggiunge: “Siamo contenti di potere avere Francesca in gruppo con noi per la prossima stagione. Eravamo alla ricerca di una giocatrice che ci potesse dare qualità ed esperienza nel ruolo e sicuramente Francesca è il profilo ideale”. La società, intanto, continua a lavorare per la definizione del roster, che comporrà la squadra edizione 2022-2023.