Gianni Lambruschi dopo San Martino: “Alle Final Four per difendere il titolo”

Gianni Lambruschi coach della Passalacqua Ragusa

Purtroppo – commenta coach Gianni Lambruschi – c’è stato ancora una volta il nostro solito inizio lento, con poca applicazione difensiva. Tutto questo è costato un carico di falli spropositato sulle nostre lunghe, frutto di una scarsa concentrazione, che non è di certo giustificabile con la presenza di una nuova giocatrice, che alla fine ha preso 20 rimbalzi e che ha messo tanta buona volontà nel cercare di capire le abitudini delle sue nuove compagne. Nel terzo quarto abbiamo fatto ricorso alla zona ma c’è stato anche e soprattutto un cambio di mentalità, più precisione nell’esecuzione in attacco e più cuore in difesa. Spreafico ha cambiato l’inerzia della gara con due triple, Ndour è entrata in partita e finalmente non abbiamo lasciato più spazi a San Martino. Adesso andiamo alle Final Four per difendere il titolo”. Questo il commento del coach al termine della gara contro le venete, che ha visto la Passalacqua Ragusa vincere in volata 68-73.