GIOVANILI. Cus Palermo, premio Donia per il dirigente Bonafede, un pareggio qualifica l’U13 alla semifinale regionale

Questa settimana, in occasione del Jamboree, sono stati consegnati i premi Donia alle figure che si sono distinte nell’anno sportivo 2018. Il premio al miglior Dirigente è stato consegnato dal Presidente regionale FIP Riccardo Caruso a Gaspare Bonafede, da tanti anni alla guida della sezione Basket del CUS Palermo, per gli ottimi risultati raggiunti nella passata stagione. Il nostro Dirigente al momento della premiazione ha sottolineato l’importanza della pallacanestro nella crescita dei giovani per i sani valori trasmessi.

Gli U13, invece, hanno giocato al PalaCus il ritorno dei quarti di finale contro l’Alias Barcellona con l’obiettivo di mantenere il vantaggio di 11 punti guadagnato in trasferta. Il primo quarto è sul filo dell’equilibrio con il punteggio in parità mentre nel secondo i cussini allungano sul +7. Dopo l’intervallo i padroni di casa calano la concentrazione e l’intensità di gioco permettendo agli avversari di recuperare lo svantaggio. La partita finisce con un pareggio che, però, fa qualificare i cussini alle semifinali regionali che si svolgeranno la settimana prossima a Caltanissetta.

Under 13: Cus Palermo – Alias Barcellona 57-57
Parziali: 13-13, 16-9, 10-13, 18-22.
Tabellino: Di Girolamo 1, Tantillo, Liotta, Barbaro 4, Caruso 2, Zaman, Pipitone 5, Greco 2, Pastore, Fontana 28, Geraci 4, Blasco 11.
All. Inzerillo A., Ass.All. Bonafede L.