GIOVANILI. Grande inizio di Finali per l’AlfaCus, battuta Orlandina. 39 punti per Mazzoleni

L'AlfaCus U18

Comincia alla grande l’avventura dell’AlfaCus Basket Catania nella finale regionale di categoria U18. Al Leonardo Da Vinci, il quintetto rossazzurro batte l’Orlandina Basket con il risultato finale di 92-78. Ottima partita dei catanesi, allenati da coach Carlo Costa. Mercoledì 5 giugno (inizio alle ore 19) gara di ritorno al PalaFantozzi di Capo d’Orlando. L’AlfaCus per conquistare il titolo siciliano dovrà difendere il + 14 maturato oggi in gara 1. Sul campo di casa, la squadra catanese sfodera una prova maiuscola. Bravi tutti: Vasta (9 punti), Ventura (2 punti), Mazzoleni (39 punti), Corselli (10 punti), Cuius (5 punti), Formica (3 punti), Patanè (24 punti), Sortino e Barletta. All’intervallo lungo, AlfaCus davanti per 44-42. Partita sempre in equilibrio, poi break rossazzurro a fine terzo parziale. Nell’ultimo periodo, l’Orlandina rientra portandosi a -8. I catanesi non perdono affatto la testa, difendono forte ed allungano fino al +14 di fine partita. Adesso testa, cuore e gambe all’incontro di mercoledì 5 giugno.