GIOVANILI. Il 22 dicembre a Messina il primo memorial U14 “Ferdi Fiorino”

L’’a.s.d. F.p. Sport Basket&minibasket, nella persona del prof. Francesco Paladina organizza, d’accordo con la famiglia Fiorino, alla Palestra di Ritiro, Sabato 22 dicembre 2018, il 1° Memorial “Ferdi Fiorino”.
…Aveva compiuto 16 anni il 13 aprile scorso. Amava la vita, lo sport, era pieno di amici e di progetti per un futuro che sembrava radioso…
Mi sembrava particolarmente affettuoso e ho ritenuto importante e particolarmente rispettoso, visto anche il rapporto con Alessandro e Piergiorgio, miei ex-alunni, e con tutta la famiglia Fiorino, progettare, realizzare e dedicare un Memorial a Ferdi, un’iniziativa semplice ma molto significativa. Non ci sono spiegazioni razionali e non ci saranno mai parole per spiegare la vita, ma ci saranno gesti fatti dal profondo che possono aiutare a ricordarlo, e questo Memorial per me vuole essere questo, un modo spontaneo nel mio piccolo, dal profondo del mio cuore, per ricordare Ferdi. Rimarrà sempre impresso nella mia mente il suo abbraccio un paio di giorni prima, e la sua voce che mi diceva che mancavo a tutti loro…
Il Memorial, si svolgerà alla Palestra di Ritiro, vedrà coinvolte 4 squadre di Pallacanestro, F.P. SPORT MESSINA, BASKET SCHOOL, DOMENICO SAVIO E MINIBASKET MILAZZO, categoria U14M. Le quattro squadre si sfideranno tra loro al mattino, secondo gli accoppiamenti che saranno comunicati alle formazioni nei giorni precedenti il Memorial, nelle semifinali, dopo il pranzo offerto dalla F.P. Sport a tutti i partecipanti, si svolgeranno le consuete gare da 3 punti e 1c1 e a seguire le finali 3-4 posto e la finale 1-2 posto.
La premiazione, preceduta da un momento di preghiera, di tutte le formazioni partecipanti, avverrà alla fine della manifestazione, intorno alle ore 19:00, è stata voluta e sarà effettuata proprio dalla Famiglia di Ferdi, che con grande forza e gioia per l’organizzazione del Memorial, condivideranno con tutti i presenti il ricordo di Ferdi.
Il ricavato delle donazioni sarà finalizzato all’acquisto di un defibrillatore semi-automatico pediatrico/adulto. Il defibrillatore è un apparecchio salvavita in grado di rilevare le alterazioni del ritmo della frequenza cardiaca e di erogare una scarica elettrica al cuore qualora sia necessario, cioè una macchina salva-vita. Ormai tutte le associazioni sportive devono possederne uno in tutti i luoghi dove praticano attività (la nostra associazione svolge quotidianamente attività a Ritiro, alla scuola Cesare Battisti e alla scuola Petrarca) per far sì che vi sia un intervento immediato in caso di problemi cardiaci durante lo svolgimento di semplici allenamenti e/o partite di campionato.
L’invito a partecipare alla manifestazione è esteso a tutti i messinesi gli sportivi, gli studenti e coloro i quali sono vicini alla famiglia Fiorino, e/o sentono di voler prendere parte a questa manifestazione che “viene dal cuore”.