GIOVANILI. Le pausa natalizia non appesantisce l’U16 Alfa Basket, vittoria contro Giarre 86-36

Giorgio Grassi (Foto Giuseppe Lazzara)

Panettoni e spumanti non appesantiscono l’AlfaCus Basket Catania Under 16. La squadra allenata da coach Enrico Famà e dal suo vice Mario Condorelli, conquista, in casa contro il Basket Giarre, la seconda vittoria consecutiva nella fase d’Eccellenza. Dopo il Gravina, battuto in trasferta per 63-50, il quintetto rossazzurro concede il bis al Leonardo Da Vinci. Il Giarre è costretto alla resa per 86-36. AlfaCus brillante e pimpante fin dalla palla a due. Gara equilibrata nei primi cinque minuti. Poi i catanesi prendono con decisione il largo con Barletta, Sortino e Politi a fare la voce grossa. Il primo parziale si chiude sul 25-10 per i padroni di casa. Nel secondo periodo ampie rotazioni con tutti e dodici i giocatori rossazzurri in campo. Gioco veloce e contropiedi micidiali dell’AlfaCus, ma anche qualche errore di troppo in conclusioni agevoli. Al riposo lungo il tabellone segna 43-22 per i ragazzi di Enrico Famà. Nel terzo quarto di gioco esce fuori la qualità di Nicosia che insieme con Grassi chiude definitivamente la contesa sul 65-29. Nell’ultimo parziale la musica non cambia. L’AlfaCus domina e vince con un perentorio + 50 (86-36). Protagonisti della vittoria Nicolosi, Spampinato, Sortino (capitano), Nicosia, Delia, Esposito, Santagati, Platania, Politi, Grassi, Condorelli e Barletta. Mercoledì 16 gennaio, l’AlfaCus Under 16 sarà impegnata in trasferta contro l’Azzurra Basket Pozzallo (inizio alle ore 18,30). L’imperativo è continuare a vincere.