GIOVANILI. Ultimo sorriso dell’anno per la Rainbow Catania under 18, vittoria 28-61 su La Fenice Priolo

Rainbow Catania under 18
Rainbow Catania under 18

Si chiude con un sorriso il 2017 in casa Rainbow Catania grazie al riscatto confezionato dalla formazione under 18 che al “Tensostatico Ispsia Calapso” di Siracusa ha battuto le pari età de La Fenice Priolo. Una partita condotta senza particolari sussulti dalle ragazze di Marzia Ferlito, quasi tutte a segno a fine incontro. Abbastanza equilibrata la prima frazione di gioco, conclusasi sul 9-12, con Alice Spina sugli scudi per la Rainbow grazie anche ad una splendida tripla. Nel secondo quarto la Rainbow Catania prende il largo trascinata da Flavia Parrinello, che a fine gara condividerà la palma di top scorer proprio con Alice Spina, a quota 14 punti. Alla pausa lunga il parziale recita 15-30 per le ospiti, che tornano in campo con l’idea di chiudere la pratica già nel terzo periodo. Obiettivo quantomeno ipotecato grazie ai 13 punti messi a segno che hanno aumentano il break fino al +20 di fine frazione. Nell’ultimo quarto le ragazze di coach Gitani mollano, mentre le catanesi continuano a mandare a referto canestri. Finisce 28-61, risultato importante per il gruppo delle giovani Rainbow che ritrovano la vittoria dopo due turni di astinenza.

LA FENICE PRIOLO: Notorio 7; Giannetto 6; Grazioso; Di Stefano 7; Costanzo; Cappuccio; Crocilla 2; Alì 1; Di Rosolini; Aiello 5; Aglieco. Coach: Gitani

RAINBOW CATANIA: Parrinello 14; Sarcià 4; Nucera 7; Simone 2; Greco 6; Spina 14; Cocina 2; Bonfiglio 2; Messina 6; Rapisarda; Pennisi di Floristella 2; Rasino 2. Coach: Ferlito

PARZIALI: 9-12; 15-30; 23-43

ARBITRO: Attard di Priolo Gargallo (Sr)