GIOVANILI. Una vittoria e una sconfitta per l’AlfaCus Catania U18

Settimana impegnativa per i 2004 dell’AlfaCus Basket Catania. Nel campionato Under 18, la squadra rossazzurra è stata sconfitta dal San Luigi Acireale con il finale di 59-51. I catanesi hanno condotto la gara per i primi due parziali, poi al rientro dall’intervallo lungo le basse percentuali al tiro e la fisicità degli avversari hanno messo in difficoltà i ragazzi allenati da coach Enrico Famà coadiuvato dall’assistente Enrico Barbagallo e dal preparatore atletico Massimo Privitera. Gli acesi hanno così ribaltato l’inerzia della partita e conquistato i due punti in palio. Pronto riscatto dell’Under 18, in casa del Mascalucia. Ottima gara dei rossazzurri con 20 minuti di grande aggressività. L’AlfaCus ha chiuso il secondo parziale avanti per 46-25 vincendo alla fine per 77-54. Nonostante gli impegni con avversari più grandi di età, i nostri ragazzi stanno affrontando bene il campionato giocandosela alla pari con tutti. Un’esperienza di crescita cestistica importantissima. L’Under 16 di AlfaCus, invece, ha superato senza problemi il San Filippo Neri. Questa settimana riflettori puntati sempre sull’Under 16 di coach Famà, che venerdì giocherà, al PalaCus, contro il Real Basket Agrigento (palla a due alle ore 17,15). Partita fondamentale che mette in palio la testa della classifica del Girone 5.