Serviva una gara praticamente perfetta al Green Basket Palermo sul parquet della Rucker San Vendemiano, seconda forza del Girone B del campionato di Serie B Old Wild West, e così è stato per almeno metà gara, prima che nella ripresa venissero a galla le grandi individualità dei trevigiani, vittoriosi alla fine per 84-67. Eloquenti le percentuali realizzative dei padroni di casa (53% da 2, 43% da 3) trascinati da un Matteo Nicoli da 24 punti e ben 8 triple realizzate su 13 tentate. Ai biancoverdi di coach Verderosa non bastano le doppie cifre di Markus, Morciano, Costa e Masciarelli, incappando nella settima sconfitta stagionale.

 

 

Sono cinque punti di Masciarelli ad aprire un match che i palermitani approcciano ancora una volta col piglio giusto. Morciano e Costa rincarano la dose, ma la Rucker non perde tempo a rispondere con due triple consecutive di Perin e le leve lunghe di Hadzic e Sackey. Al 10’ è sostanziale equilibrio al PalaSaccon (20-21). Nicoli entra dalla panchina con le prime due bombe della sua serata, mentre dall’altra parte Markus e Morciano tengono incollata Palermo, che però è sotto al riposo lungo (37-34).

 

 

L’uscita dall’intervallo, così come accaduto in altre gare dei biancoverdi, è il momento che indirizza il match in negativo per gli ospiti: 23-15 di parziale in favore di San Vendemiano, con coach Mian che intuisce le potenzialità della serata di Nicoli, convergendo sulla guardia classe 2001 il flusso del gioco offensivo. La risposta del prodotto di casa Virtus Bologna sono altre due triple segnate nello spazio di neanche un minuto, precedute da un doppio extra-possesso sfruttato molto bene da oltre l’arco dall’ottimo Hadzic (16 punti), che nonostante la tripla di Di Giuliomaria relegano i siciliani sulla doppia cifra di svantaggio al 30’ (60-49). Nel finale, Green Palermo prova a ricucire lo strappo prendendosi tanti tiri, ma trovando scarsa fortuna. Hadzic nel pitturato la fa da padrone, con Nicoli che aggiunge gli ultimi ritocchi (tre triple, in totale otto) al suo quadro perfetto, regalando la nona vittoria stagionale ai veneti, per una sera nuovamente al comando in attesa del match di oggi pomeriggio di Orzinuovi.

 

 

Green Palermo che resta a quota sei punti, sempre più coinvolta in un gruppo di coda che ha visto Ragusa battere Bergamo a domicilio e che attende i match di oggi di UBP Padova e Capo D’Orlando.

 

 

 

RUCKER SAN VENDEMIANO – GREEN BASKET PALERMO 84-67

Parziali: 20-21, 37-34, 60-49, 84-67

Rucker: Hadzic 16, Vedovato 2, Baldini 8, Gobbato 10, Sanguinetti ne, Perin 12, Colombo, Nicoli 24, Sackey 12, Guazzotti. All. Mian

Green: Masciarelli 19, Di Giuliomaria 6, Costa 10, Morciano 19, Birra, Moltrasio, Lombardo, Ronconi 2, Caronna, Markus 11. All. Verderosa, Ass. Silva

Arbitri: Matteo Sironi di Cinisello Balsamo (MI) e Marco Zuccolo di Pordenone

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.