Il Birrificio Amatori Messina cerca il bis contro Marsala

Andronico in palleggio - photo Vincenzo Nicita Mauro
Andronico in palleggio - photo Vincenzo Nicita Mauro

Terza sfida casalinga consecutiva per il Birrificio Messina che dopo il derby con il Gruppo Zenith ha superato nell’ultimo turno un mai domo Trapani. I peloritani dopo la vittoria contro i giovani della Virtus maturata negli ultimi secondi di gara puntano a bissare il successo con Marsala, formazione contro la quale i nero-arancio hanno perso all’andata per 96-86. La formazione ospite dovrà fare i conti con l’assenza di Fabio Rizzo (19 punti segnati all’andata), partito per esigenze lavorative e soprattutto di Gaspare Pizzo (22 all’andata) espulso nella gara contro il Cus Palermo e fuori per squalifica per quattro mesi. Restuccia e compagni dovranno interpretare al meglio la gara cercando di replicare quanto di buono fatto vedere nei primi due quarti della sfida contro Trapani e conquistare un successo che li rilancerebbe definitivamente in classifica. La graduatoria vede infatti sette squadre concentrate in due punti, visto anche il risultato a sorpresa del recupero fra Agatirno e Gruppo Zenith che ha visto i padroni di casa superare la capolista. Palla a due per Birrificio MessinaMarsala domenica 23 alle ore 19:00 al PalaTracuzzi, arbitreranno Vittorio Lenzo di Capo D’Orlando e Giuseppe Catania di Barcellona Pozzo di Gotto (ME).